Tre mandati, troppi anche per un Rettore.doc

25/set/2008 17.46.48 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel..  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

LETTERA APERTA

 

Tre mandati: Troppi anche per un Rettore

 

          Un brutto segnale dall’Università di Salerno. In un momento storico nel quale si parla tanto di avvicendamento, di dare spazio alle nuove generazioni, evitando, peraltro, il permanere alle cariche elettive per troppi mandati, lo statuto dell’ateneo in questione è stato modificato per consentire a presidi e rettore di permanere in carica anche per un terzo mandato. Il che si traduce nel dato del congelamento delle cariche elettive per 12 anni, visto che ogni mandato dura ben 4 anni. Poco conta il fatto che per ottenere la candidatura al terzo mandato occorra un’autorizzazione dell’assemblea elettiva. Si sa bene come va a finire in questi casi, e si può scommettere che la candidatura non verrà negata a nessuno dei pretendenti che volesse cimentarsi, dopo due mandati, per la terza volta. Un modello che ci auguriamo non venga esportato per altri organismi elettivi, ritenendo che un ricambio giovi sempre sia alle istituzioni sia alle persone e che il troppo permanere in ruoli di vertice, tanto più quando questo risultato è frutto di elezioni, non può che essere deleterio. Se, peraltro, il legislatore avesse ritenuto che, per portare a termine un determinato mandato, occorreva un periodo più lungo, l’avrebbe previsto nella norma senza consentire il ricorso a questi artifizi. Osservo anche che il rettore dell’Università in questione ha compiuto da poco i 65 anni e che, laddove nel 2009 decidesse di riproporsi, ottenendo la candidatura per la terza volta, una volta eletto resterebbe in carica fino al 2013, all’età di 70 anni. In che equivale, in pratica, ad una carica a vita. Facciamo largo ai giovani, dunque, e non solo a parole.

 

Gennaro Capodanno

Presidente Comitato Valori collinari - Napoli

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl