La Storia spazza via gli Apostoli. Gesù Cristo non esistette

Allegati

26/ott/2008 12.34.11 Axteismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Resoconto del convegno del 18-19 ottobre 2008 Arpiola di Mulazzo

LA STORIA SPAZZA VIA TUTTI GLI APOSTOLI.

GESÙ DETTO IL CRISTO NON ESISTETTE.

Nessuno di essi esisterono. Presentata da Axteismo in anteprima la

pubblicazione degli studi avanzati sulle Origini del Cristianesimo con la

presenza dei tre massimi esperti mondiali di cristologia:

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi.

La storia stabilisce senza ombra di dubbio che gli Apostoli e Gesù Cristo

sono personaggi di pura fantasia, personaggi mai esistiti.

 

di Ennio Montesi

 

Redigere un comunicato stampa secco su questa notizia storica così importante è riduttivo. Meglio poche righe con taglio di articolo. Nel convegno ad Arpiola di Mulazzo del 18-19 ottobre 2008 promosso da Axteismo, movimento internazionale di libero pensiero, i molti relatori si sono avvicendati durante le intense giornate di confronto. Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi, Angelo Napolitano, Francis Sgambelluri, Gianni Marucelli, Nunzio Miccoli, Giorgio Vitali, Biagio Catalano, Attilio Vanini, Ennio Montesi, Fiorella Di Stefano, Sergio Martella, Pierino Marazzani hanno trattato temi articolati dalle Origini del Cristianesimo all’Inquisizione, sui tentativi di controinformazione e mistificazione della realtà dei fatti da parte degli apologisti, dall’antropologia, alla storia, dalla psicoanalisi, alla sociologia, dal Medioevo ai giorni nostri. Il problema emerso risulta essere quello delle religioni, del cristianesimo nella fattispecie del cattolicesimo e della Chiesa cattolica. Si sono ribaditi anche dei tanti diritti dei cittadini ancora negati dai legislatori italiani sempre sottomessi al potere secolare della Chiesa cattolica e del Vaticano.

 

Tema centrale del convegno sono stati gli importanti studi evoluti di cristologia. La presenza contemporanea dei tre massimi esperti mondiali sulle Origini del Cristianesimo: Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi, ha creato un’atmosfera di pregnante attesa tra l’attento pubblico composto da studiosi, docenti, intellettuali, addetti ai lavori e da persone interessate all’argomento. I video della conferenza verranno diffusi in rete appena pronti.

 

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi hanno evidenziato le enormi e le sottili contraddizioni storiche contenute nei vangeli fino al punto di dimostrare l’inesistenza di personaggi come gli “Apostoli”, “Gesù Cristo” e la “Sacra Famiglia”. Tutto falso, niente di vero, duemila anni di menzogne. Attraverso l’analisi dei “Testi Sacri” comparata con l’antica storiografia laica si è finalmente provato - con ricca documentazione alla mano - che le vicende descritte dalla Chiesa cattolica nei vangeli furono in realtà falsificate unitamente ai loro protagonisti che risultano essere personaggi inventati. È facile capire che questi studi cancellano per intero e da subito quella che viene definita come “Dottrina cristiano-cattolica”.

 

Studi di tale altissimo livello sarebbero stati da presentare in pompa magna in una sede accademica, in una prestigiosa università italiana come La Sapienza. Tuttavia, piuttosto che bussare alle porte delle università abbiamo preferito organizzare il convegno per conto nostro aperto al pubblico e ai giornalisti. Di giornalisti, come prevedevamo, nemmeno l’ombra probabilmente perché, considerati i temi scottanti del convegno, i loro datori di lavoro hanno impartito l’ordine di non comunicare la notizia. Se un giornalista scrivesse su un giornale o dicesse in apertura del telegiornale di prima serata che: “Un gruppo di studiosi, i più importanti e preparati a livello mondiale, dopo anni e anni di studi approfonditi ed evoluti sulle Origini del Cristianesimo hanno scoperto e lo dimostrano che gli Apostoli e lo stesso Gesù Cristo non esisterono, ma furono favole”, probabilmente li caccerebbero. Dobbiamo capire la miserevole e genuflessa posizione in cui la maggioranza dei giornalisti italiani è costretta a lavorare. L’informazione pubblica è assente perché la maggior parte dei giornalisti “tiene famiglia”.

 

Se comunque qualche super eroe dell’informazione decidesse di invitare i cristologi a un dibattito televisivo sulle reti Rai, Mediaset, La7 o altre, certamente siamo disponibili a sostenere qualsiasi confronto soprattutto coi più importanti esegeti quali, Vittorio Messori, Gianfranco Ravasi e i più preparati ministri della Chiesa cattolica. Se le agenzie di stampa Ansa, Adnkronos, Reuters, Agi, Apcom, Asca, Emmegipress, Associated Press e tutte le altre agenzie di informazione decidessero coraggiosamente di battere questa notizia nei loro circuiti siamo disponibili a dare le dovute informazioni di copertura. Se le radio decidessero di aprire i bollettini con la seguente notizia: “In base alla storia un importante gruppo di studiosi ha stabilito che gli Apostoli, Gesù Cristo e la Sacra Famiglia non esisterono, ma furono inventati”, saremmo disponibili ad ogni supporto.

 

Le tante voci libere di Internet di certo daranno una mano in modo che questa grande notizia voli in milioni di sciami e si moltiplichi all’infinito in ogni angolo e anfratto della rete, su ogni byte dei computer, così che il muro omertoso fatto dai “mass media ufficiali” venga abbattuto.

 

Magari un giorno un editore serio, che meriti questo appellativo, deciderà di pubblicare in un unico cofanetto raggruppando i quattro volumi coi testi in ordine cronologico degli studi sulle Origini del Cristianesimo. Ecco i libri: “La favola di Cristo - Inconfutabile dimostrazione della non esistenza di Gesù” e “La morte di Cristo - Cristiani e Cristicoli” di Luigi Cascioli www.luigicascioli.itLa Croce di Spine - Gesù: la storia che non vi è ancora stata raccontata” di Giancarlo Tranfo www.yeshua.itGiovanni il Nazireo detto Gesù Cristo e i suoi fratelli” di Emilio Salsi www.vangeliestoria.eu . È attraverso gli studi di Emilio Salsi (lo studioso che viene paragonato come a un Pico della Mirandola degli antichi testi storici e dei vangeli) che tutti gli Apostoli sono spazzati via dalla storia. Storia che dimostra come gli Apostoli furono inventati in personaggi di fantasia. Bisognerebbe domandare ai ministri della Chiesa cattolica del perché di tutte queste invenzioni e menzogne iniettate all’Umanità e a cosa sono servite.

 

Ennio Montesi

 

Riferimenti:

http://nochiesa.blogspot.com

www.luigicascioli.it

www.yeshua.it

www.vangeliestoria.eu

Per interviste, conferenze, convegni e altro tel. 3393188116

 

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza.

Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima

o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sè non è forse sufficiente,

ma è l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri”.

Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

 

 

Questo testo è in regime di Copyleft: la pubblicazione e riproduzione è libera e incoraggiata
purché l’articolo sia riportato in versione integrale, con lo stesso titolo,

citando il nome dell’autore e riportando questa scritta.

 

Fonte: http://nochiesa.blogspot.com

Diffusione: Axteismo Press l’Agenzia degli Axtei, Atei e Laici

http://nochiesa.blogspot.com

 

Considerato l’attuale gravissimo stato di censura e di manipolazione delle informazioni

da parte dei media, si invita alla massima pubblicazione e diffusione.

 

****

 

Richiedi gratis TUTTI i documenti disponibili, circa 60 mail,

in formato digitale scrivendo a:

axteismo@yahoo.it

 

 

Axteismo, No alla chiesa, no alle religioni

Movimento Internazionale di Libero Pensiero

Dateci spazio in Tv per parlare e la Chiesa chiuderà bottega.

CerchiamoFondazione o Università che sostengano studi e attività  

e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera.

Axteismo vive grazie alle vostre donazioni, certamente

sarà utile la tua piccola donazione di 25euro su PayPal

http://nochiesa.blogspot.com 

Per lasciti testamentari e donazioni di altro tipo prendere contatto.

Leggi le news anche degli altri mesi,

per aderire e informazioni:

axteismo@yahoo.it

tel. +39 3393188116

http://photos1.blogger.com/blogger/7629/1936/200/axteismo.4.jpg

 

 

 

 

 

 

Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl