Su Facebook impazza il totosindaco di Napoli.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel..

27/ott/2008 15.24.33 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel..  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Su Facebook impazza il totosindaco di Napoli

Capodanno: “ Tra gli altri Calabrò, Colonnese, De Luca e Nicolais

 

 

         In due giorni ha già raccolto 160 adesioni il gruppo fondato su Facebook da Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, al sito http://www.facebook.com/group.php?gid=33080873015 per invitare gli iscritti ad esprimere la loro preferenza su chi possa ricoprire la carica di futuro sindaco di Napoli, e le iscrizioni aumentano di ora in ora.

         Presentando il gruppo Capodanno esordisce:  “ La recente proposta del presidente Berlusconi, di candidare quale prossimo sindaco di Napoli il presidente uscente degli industriali napoletani Gianni Lettieri, ha aperto il dibattito in una fase nella quale l'antica capitale del mezzogiorno d'Italia sta attraversando uno dei momenti più bui della propria storia, dopo l'oramai famigerato scandalo dell'immondizia, che l’ha portata alla ribalta in negativo delle cronache internazionali; e ciò che, più di recente, ne sta scaturendo sul piano giudiziario. Prima che i candidati vengano calati dall'alto dai partiti e dalle coalizioni, ritengo interessante ascoltare la voce dei cittadini, non solo dei napoletani, ma anche di quelli che Napoli la portano da sempre nel cuore. E sono tanti in tutto il mondo... “.

         “ Tra i nomi che sono sortiti fuori sino a questo momento -  afferma Capodanno - spiccano quelli del sindaco in carica di Salerno, Vincenzo De Luca, dell’ex ministro Luigi Nicolais, dell’editore Eddy Colonnese e del prof. Raffaele Calabrò. Comunque quello che più colpisce è il forte interesse suscitato da questa iniziativa, a testimonianza del grande desiderio di partecipazione alla scelta del futuro primo cittadino del capoluogo partenopeo anche da parte di persone che non sono napoletane o che, pur essendo nate a Napoli, non vi risiedono più “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl