Che fine hanno fatto i netturbini del Vomero.doc

Ciò non pertanto l'immagine del degrado al Vomero resta ancora legato all'incuria nella quale versano le sue arterie e non solo quelle principali, come via Scarlatti e via Luca Giordano, ma anche le altre ".

28/ott/2008 16.35.20 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel..  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Che fine hanno fatto i netturbini del Vomero?

Capodanno: “ Strade sporche e mancanza di spazzamento “

 

 

         “ Di certo, rispetto ai mesi scorsi, le strade sono state liberate dai sacchetti dell’immondizia – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Ciò non pertanto l’immagine del degrado al Vomero resta ancora legato all’incuria nella quale versano le sue arterie e non solo quelle principali, come via Scarlatti e via Luca Giordano, ma anche le altre “.

         “ I motivi di tale stato d’abbandono risiedono, principalmente. nella mancanza di idoneo spazzamento – precisa Capodanno -. Stamani attraverso una ricognizione, è stato realizzato un ricco dossier fotografico al riguardo, che resta a dispostone di quanti interessati. Molti vomeresi hanno chiesto di conoscere che fine hanno fatto i netturbini, che, un paio di settimane fa, in occasione della visita dei vertici dell’amministrazione comunale nel quartiere collinare per l’inaugurazione di una biblioteca pubblica in via De Mura, avevano tirato, come suol dirsi, le strade a lucido. Ma anche in questa strada stamani si palesava la mancata attività degli operatori ecologici “.

         “ Come si può osservare ( foto allegate ) – continua Capodanno -, il problema non sono solo le foglie morte, ma anche pezzi di legno, vetri rotti, cartacce e rifiuti di ogni genere che invadono le carreggiate, restituendo un’immagine di lerciume e di sporcizia che di certo non fa onore a chi amministra la città e la municipalità collinare “.

         Capodanno sulla questione chiede che venga attivati i provvedimenti del caso, al fine di garantire in immediato lo spazzamento costante e continuo delle strade del Vomero.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl