Il PDFB, il partito di Facebook, vola oltre i 900 iscritti.doc

0815787434 - 3392384648 e-mail: gennarocapodanno@gmail.com COMUNICATO STAMPA Il PDFB, il partito di Facebook vola oltre i 900 iscritti Capodanno: " A breve il traguardo dei mille iscritti, poi la costituente e infine le liste " " Cresciamo al ritmo di 100 iscritti al giorno - afferma Gennaro Capodanno, ingegnere e presidente del PDFB, il partito di Facebook che sta spopolando sulla rete (http://www.facebook.com/group.php?gid=30142530479&ref=mf) -.

20/nov/2008 15.54.05 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel..  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Il PDFB, il partito di Facebook vola oltre i 900 iscritti

Capodanno: “ A breve il traguardo dei mille iscritti, poi la costituente e infine le liste  

 

 

            “ Cresciamo al ritmo di 100 iscritti al giorno – afferma Gennaro Capodanno, ingegnere e presidente del PDFB, il partito di Facebook che sta spopolando sulla rete (http://www.facebook.com/group.php?gid=30142530479&ref=mf ) -. Ma non si tratta di semplici adesioni, dal momento che si è aperto anche un intenso dibattito che sino ad oggi conta circa duecento interventi tra gli iscritti  “.

            “ C’è grande interesse ed attenzione verso questo nuovo soggetto politico, il primo in Italia che nasce attraverso un social network, ma che, a breve, da virtuale si trasformerà in reale con tanto di assemblea costituente, con la creazione dello statuto e la nomina degli organi statutari – annuncia Capodanno -. Il tutto avverrà subito dopo il periodo natalizio, pensiamo intorno alla metà del mese di gennaio dell’anno prossimo “.

            “ Quanto al fatto che tra i 915 iscritti al momento ci siamo anche alcuni rappresentati politici e amministratori in carica prosegue, oltre a tante persone del mondo della cultura, la cosa non ci dispiace affatto – prosegue Capodanno -. Non ci sono pregiudiziali verso chiunque, purché sia disponibile e chiudere i conti con il passato e intraprendere un nuovo percorso che faccia ritornare  finalmente i cittadini al centro della scena politica e non solo nei momenti elettorali “.

            “ Noi – precisa Capodanno – siamo per il ritorno ad una politica partecipativa. Ecco perché nasciamo attraverso uno strumento flessibile ed immediato come un social network che offre la possibilità di raggiungere in tempo reale con una miriade di persone anche distanti. Una politica che curi davvero gli interessi sociali, partendo da quelli del cosiddetto “ terzo settore “. Un modo nuovo d’intendere il rapporto tra eletti ed elettori che crei un interfacciamento costante e continuo per la condivisione dei programmi, degli obiettivi ma anche di chi ci deve rappresentare nelle istituzioni “.

            “ Per esemplificare - conclude Capodanno -, ogni volta che bisognerà designare dei candidati, dal momento che intendiamo presentare nostre liste a partire dalle elezioni che si terranno l’anno prossimo, faremo una sorta di primarie tra i nostri iscritti, lasciando a loro sia l’indicazione delle persone che si vogliono candidare, sia la scelta di coloro che andranno in lista, con delle primarie trasparenti, che avverranno attraverso una vera e propria votazione telematica “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl