Diritti umani e imprese: la FOCSIV ha incontrato il Ministro Frattini

Diritti umani e imprese: la FOCSIV ha incontrato il Ministro Frattini COMUNICATO STAMPA Diritti umani e imprese: la FOCSIV ha incontrato il Ministro Frattini Roma, 10 dicembre 2008.

10/dic/2008 20.02.38 Volontari nel mondo - Focsiv Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Diritti umani e imprese: la FOCSIV ha incontrato il Ministro Frattini

 

Roma, 10 dicembre 2008. Si è svolto oggi presso la sede della Farnesina l’incontro tra la FOCSIV e il Ministro Affari Esteri Franco Frattini in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell'uomo che quest’anno coincide con la celebrazione del 60° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani.

 

L’incontro è stata l’occasione per fare un primo punto con il Ministro sull’impegno della FOCSIV nell’ambito della campagna “2008 con le Nazioni Unite per un’impresa umana” lanciata quest’anno dalla Federazione a sostegno degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Come atto simbolico durante l’incontro è stato consegnato al Ministro Frattini un plico di firme, in rappresentanza delle oltre 5mila adesioni alla campagna conteggiate sino a questo momento.  

 

Tra le iniziative portate avanti in questi mesi dalla FOCSIV, infatti, c’è la sottoscrizione di un Appello in cui si chiede al Governo e al Parlamento italiano di supportare il processo del Rappresentante Speciale delle Nazioni Unite John Ruggie e di convertire in legge nazionale le raccomandazioni da lui suggerite in merito al ruolo degli Stati per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani da parte delle imprese.

 

In rappresentanza della FOCSIV e in qualità di promotori della campagna hanno incontrato il Ministro Frattini il Presidente della FOCSIV Umberto dal Maso, il Direttore Generale della FOCSIV e Presidente dell’Associazione ONG Italiane Sergio Marelli, Franco Pasquali Segretario Generale Coldiretti, Tonino Di Matteo vicepresidente del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL) e il giornalista Alberto Chiara per Famiglia Cristiana media partner dell’evento.

 

Soddisfazione  per l’incontro esprime il Presidente Umberto Dal Maso che definisce il colloquio con il Ministro cordiale e costruttivo. “Rispetto agli argomenti discussi nel corso dell’incontro – spiega Dal Maso - possiamo dire che il Ministro ha condiviso pienamente l’importanza del tema diritti umani e imprese per la valenza del rispetto di questi diritti dal punto di vista dei popoli dei Sud, centrale per una economia responsabile, tanto da riproporsi di lanciare in occasione del prossimo ‘G8 dei Ministri del Welfar’ previsto per il prossimo mese di marzo un intervento atto a promuovere la questione del rispetto dei diritti umani e imprese tra le priorità di questo appuntamento internazionale”.

 

“Abbiamo appreso con soddisfazione che nei giorni scorsi il Ministro ha sollecitato i Presidenti di Camera e Senato per la costituzione di un Osservatorio sui diritti umani – aggiunge il Direttore Generale della FOCSIV Sergio Marelli – nel quale il Parlamento in collaborazione con il Governo promuove un monitoraggio proprio del rispetto dei diritti umani. Questa iniziativa va esattamente nella direzione anche di quanto da noi chiesto al Ministro e cioè di promuovere strutture e meccanismi nel nostro Paese che abbiano competenza e autorità su una materia così cruciale come i diritti umani. E’ per questo che cogliendo quanto emerso e concordato nel corso dell’incontro nei prossimi giorni chiederemo formalmente al Ministro di attivare l’Agenzia Europea per i diritti fondamentali istituita dallo stesso Frattini nel 2006 in qualità di Commissario dell’Unione Europea, al fine di promuovere una ricognizione nei 27 Paesi membri delll’Unione in materia di imprese e diritti umani. Queste prime azioni sono segnali concreti che il nostro Governo  e il Ministero degli Esteri in particolare possono dare nel breve periodo a sostegno dell’operato del Rappresentante Speciale John Ruggie e nell’ottica di iniziative dirette al Consiglio di Sicurezza e all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sul medio periodo”.

 

Il Ministro Frattini, da parte sua, nell’apprezzare l’iniziativa della FOCSIV, ha ribadito l’impegno e l’attenzione con la quale l’Italia segue la tematica della responsabilità sociale delle imprese in generale e delle multinazionali in particolare, assicurando il proprio appoggio a tutte le iniziative finalizzate alla tutela dei diritti umani.

 

 

 

Ufficio Stampa Volontari nel mondo – FOCSIV

Tel. 066877796, 066877867- Fax 06 6872373; Cell. 338.3032216

E-mail: ufficiostampa@focsiv.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl