Ritorna a funzionare l'orologio di piazza Vavnitelli.doc

Gennaro Capodanno Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennaro.capodanno@tin.it COMUNICATO STAMPA Ritorna a funzionare l'orologio di piazza Vanvitelli Capodanno: " Dopo quasi un anno di manutenzione " Grande soddisfazione viene espressa da Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della circoscrizione Vomero, che da tempo, con numerose missive e sollecitazioni inviate al riguardo all'amministrazione comunale, ha condotto una vera e proprio battaglia per la messa in funzione dell'orologio storico di piazza Vanvitelli al Vomero, " L'orologio storico di piazza Vanvitelli, simbolo della stessa, dopo che era rimasto fermo per diverso tempo, alla fine di gennaio dell'anno scorso fu rimosso per essere ripristinano - ricorda Capodanno -.

03/gen/2009 16.30.37 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennaro.capodanno@tin.it

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Ritorna a funzionare l’orologio di piazza Vanvitelli

Capodanno: “ Dopo quasi un anno di manutenzione “

 

         Grande soddisfazione viene espressa da Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della circoscrizione Vomero, che da tempo, con numerose missive e sollecitazioni inviate al riguardo all’amministrazione comunale, ha condotto una vera e proprio battaglia per la messa in funzione dell’orologio storico di piazza Vanvitelli al Vomero,

“ L’orologio storico di piazza Vanvitelli, simbolo della stessa, dopo che era rimasto fermo per diverso tempo, alla fine di gennaio dell’anno scorso fu rimosso per essere ripristinano -  ricorda Capodanno -. A distanza di quasi un anno, dopo che per un paio di settimane l’orologio, riposizionato nella sua sede ad angolo tra la piazza e via Scarlatti, era rimasto “incappucciato”, ieri è tornato finalmente a scandire l’ora dei vomeresi, rimesso totalmente a nuovo, seppure con qualche modifica nel quadrante e con una diversa colorazione del fusto  “ ( foto allegate ).

“ Notoriamente i vomeresi sono molto affezionati a questo orologio che da decenni scandisce la vita del quartiere – afferma Capodanno -. Un punto d’incontro e d’appuntamenti di cui si è sentita fortemente la mancanza per tutto il 2008. Ieri sera nel rivederlo, col quadrante illuminato, quasi a festeggiare il suo ritorno, gli abitanti della collina, che avevano temuto, dopo tanti mesi, per la sua definitiva scomparsa, hanno finalmente tirato un sospiro di sollievo “.

“ Lo storico orologio, emblema della piazza, fa parte degli undici orologi elettrici cittadini,  ultimi rimasti dei 40, installati oltre 80 anni fa nelle strade di Napoli – continua Capodanno -. Gli altri sono quelli in via S. Lucia, in piazzetta Augusteo, al Museo, in via del Sole, in piazza Cavour, in via Filangeri, in via Mezzocannone, a Montesanto, in via Diaz e in via Duomo, anch’essi in fase di ripristino. Il completamento dell’installazione di tutti gli undici orologi dovrebbe avvenire entro il corrente mese “.

“ Questi orologi all’epoca denominati “ Impianti dall’ora unica “ per il fatto che segnavano sincronicamente la stessa ora in tutti i punti nei quali erano dislocati, erano stati installati dall’Ente Autonomo Volturno su disegno dell’ing. Ventura e con la fusione delle colonne in ghisa eseguita dalla fonderia di Capodimonte di Enrico Treichler – prosegue Capodanno -. Ciascuno di essi aveva una propria illuminazione particolare intorno ai quadranti, sicché era possibile leggere l’ora anche a notte inoltrata “.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl