Adottiamo le strade e le piazze di Napoli.doc

Gennaro Capodanno "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" Via Tino di Camaino, 22 - Napoli Tel. 0815787434 - 3392384648 e-mail: gennarocapodanno@gmail.com COMUNICATO STAMPA " Adottiamo le strade e le piazze di Napoli " Una proposta per risolvere i problema della manutenzione stradale Come risolvere il problema della manutenzione delle strade e delle piazze di Napoli, a fronte delle endemiche carenze delle Enti proprietari preposti?

08/gen/2009 17.40.39 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

“ Adottiamo le strade e le piazze di Napoli “

Una proposta per risolvere i problema della manutenzione stradale

 

         Come risolvere il problema della manutenzione delle strade e delle piazze di Napoli, a fronte delle endemiche carenze delle Enti proprietari preposti? A tentare di dare una risposta all’annoso quesito ci prova Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, che è stato anche presidente della Circoscrizione Vomero, presiedendo pure la Commissione che si occupava proprio di lavori pubblici.

            “ Si potrebbe lanciare il progetto: “ Adottate una strada o una piazza della Città” – afferma Capodanno -, rivolto a coloro che risiedono o operano in quella determinata strada o piazza. Queste persone dovrebbero provvedere alle normali necessità, dalla pulizia alla manutenzione, contribuendo a risolvere il problema delle numerose buche e voragini che si aprono nelle strade e piazze di Napoli “.

            “ Secondo uno calcolo effettuato su dati forniti dall’amministrazione comunale – precisa Capodanno - ogni buca che si apre nelle strade della città ha un costo di circa 4.000 euro, dei quali 1.500 euro calcolati mediamente per risarcire i danni causati ai passanti, danni che vanno da lesioni fino alla morte, come purtroppo è successo di recente proprio nel quartiere Vomero “.

            “ Anche la cifra stimata in circa 2.350 euro per riparare una buca potrebbe essere contenuta se si intervenisse subito, non appena si manifesta – prosegue Capodanno -. Insomma eliminando le spese per il risarcimento dei danni e riducendo il costo della riparazione, si potrebbe risparmiare almeno il 50% della cifra calcolata, riducendo il costo di ciascun intervento mediamente a meno di 2.000 euro “.

            “ Sicuramente si eliminerebbero i circa duemilioni e mezzo di euro annuali calcolati per il risarcimento dei danni – continua Capodanno -, dal momento che l’intervento immediato, effettuato su segnalazione dei cittadini e dei commercianti che hanno adottato la strada, eviterebbe anche con opere provvisionali immediate tese a segnalare idoneamente il pericolo e a circoscriverlo, danni ai passanti, agli automobilisti e ai motociclisti “.

” Il progetto – conclude Capodanno – potrebbe partire sperimentalmente proprio dal Vomero. Mi auguro di trovare sensibilità alla proposta da parte della Municipalità competente, invitando residenti e commercianti ad appoggiare questa iniziativa dichiarando  la loro disponibilità “

           

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl