Newsletter di Korazym.org N. 2004/69

22/mag/2004 19.26.52 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

============

Un saluto a tutti gli amici di www.korazym.org.
Vi scriviamo come sempre per aggiornarvi sulle ultime novità del portale giovane della rete ...

============

Per aiutare Korazym.org a crescere:
Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia

--------------------

Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
mailto:cancellazione.newsletter@incasaitalia.com

============

NÉ SACRA
NÉ INVIOLABILE:
ANCHE LA 194
SI PUÒ CAMBIARE

“La legge sull'aborto compie 26 anni. Col tempo è diventata l’unica norma intoccabile del nostro ordinamento - si legge nell’editoriale di www.korazym.org, il portale giovane della rete -, un vero tabù, quasi fosse stata rivelata dal Cielo. Ma non è folle pazzia sostenere che può essere cambiata”.
“Una legge intoccabile, immodificabile, intangibile”, continuano i giovani cattolici di www.korazym.org. “Scritta una volta per tutte e valida per sempre, nei secoli dei secoli. Cosicché, in questo paese nel quale migliaia di leggi sono in vigore e centinaia vengono abrogate o entrano in vigore ogni anno, una sola è la legge che non si può e non si deve toccare. È la 194, approvata ventisei anni fa (porta la data del 22 maggio 1978), sfuggita al referendum abrogativo del maggio 1981 e continuamente evocata, da una parte del mondo politico e culturale, come il punto più alto di conquista civile degli ultimi decenni”.
Conclude l’editoriale di www.korazym.org: “Almeno per rilanciare la sua parte preventiva, dunque, questa legge può essere cambiata. In sei punti indichiamo i principi sui quali si potrebbe basare una modifica del testo legislativo. Modifiche minimali che non intaccherebbero la legge nelle sue fondamenta (e dunque di per se stesse modifiche largamente insufficienti rispetto a ciò che sarebbe giusto), ma che sono state formulate appositamente per convogliare l’attenzione di tutti coloro che sono capaci di guardare alla realtà con occhi liberi dai pregiudizi dell’ideologia. Una modifica più stringente non otterrebbe, nel contesto attuale, nessuna fortuna. Occorre lavorare in prospettiva, a piccoli passi. Questa proposta cerca di farlo”.

Il testo completo dell’editoriale di Korazym.org su LO STRILLONE:
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7268

Sullo stesso argomento su Korazym.org leggi anche:

Su PRIMO PIANO:

“L'inerzia non paga: in sei punti i principi base per una modifica della 194"
Dalla riforma dei consultori al riconoscimento del concepito ecco alcune istanze che pur non stravolgendo i principi della legge possono portare ad una reale prevenzione dell’aborto. Qualcuno avrà il coraggio di prenderle in considerazione?
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7269

Su LO SAPEVATE CHE:

“Strano ma vero: i mille inganni di una legge iniqua"
Lo sapevate che la 194 “tutela la maternità” e la “vita umana fin dal suo inizio”? Che previene gli aborti e ne ha fatto calare il numero? Si dice così, ma sono tutte balle. Ecco come la legge e i suoi sostenitori si fanno beffe della nostra intelligenza.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7271

Su FATTI PERSONALMENTE

“Caduti in una trappola, senza più nessuna speranza"
La storia di Laura e Luca è quella di due giovani e di un bambino in arrivo; una gravidanza non voluta che li spinge alla riflessione ma li lascia soli, non aiutati né dallo stato né dalla chiesa. Nel racconto di Luca i pensieri passati e presenti.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7311

“L’illusione di chiudere un capitolo, l’amarezza di viverlo ogni giorno”
La lettera di un uomo di mezza età ad un quotidiano nazionale: al centro della riflessione l’aborto compiuto 30 anni prima dalla sua ragazza d’allora. Pensato come la fine di ogni preoccupazione si rivela l’inizio di un nuovo amarissimo capitolo.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7309

--------------------

SEGUENDO LA STELLA ...
KORAZYM.ORG IN CAMMINO
CON IL POPOLO DELLE BEATITUDINI
VERSO LA XX GMG 2005 A COLONIA

La Giornata Mondiale della Gioventù in un clic. Scopri l'archivio più completo della rete ...
Con l'arrivo della Croce della GMG a Berlino in occasione della Domenica delle Palme di quest'anno entra nel vivo la preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia, in programma nell'agosto del 2005. Korazym.org, da più di un anno segue in tempo reale tutte le informazioni che arrivano dalla Germania sullo SPECIALE GMG 2005 A COLONIA, un archivio ricchissimo, unico nel suo genere, che permette di immergersi nel clima d'attesa.

“La Pastorale giovanile italiana in cammino verso Colonia”
Nella 53ma Assemblea generale dei vescovi italiani si è parlato anche di giovani e di GMG. Il Servizio Nazionale di Pastorale Giovanile, guidato da don Paolo Giulietti, ha presentato un documento sul tema.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7401

Lo SPECIALE SU KORAZYM.ORG:
http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=19

--------------------

ALZATI!
I GIOVANI SVIZZERI INSIEME A GIOVANNI PAOLO II
LO SPECIALE SU KORAZYM.ORG

“A Berna va avanti la preparazione per il viaggio del papa”
In questi giorni si sta lavorando alla costruzione del palco papale, una struttura alta 18 metri che sarà collocata nel prato della Grossen Allmend. Tra le priorità, la sicurezza e la difesa dell’ambiente.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7411

“E in Svizzera c’è chi chiede il ritiro del papa”
È una richiesta disgustosa, hanno detto i vescovi del paese, commentando la diffusione di una lettera firmata da intellettuali e teologi elvetici. La richiesta è che anche il pontefice si dimetta a 75 anni.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7431

“L'Inno ufficiale dell'Incontro dei Giovani Cattolici della Svizzera a Berna”
Anteprima Korazym.org: l'Inno ufficiale del'Incontro dei Giovani Cattolici a Berna (5-6 giugno). Alzati - Steh auf! - Lève toi!
http://www.korazym.org/video.asp?Id=593

Lo SPECIALE SU KORAZYM.ORG:
http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=422

--------------------

LE ALTRE NOTIZIE

Su PRIMO PIANO:

“A Mariazell, per costruire un futuro di unità”
Oltre 80mila cattolici di otto paesi della Mitteleuropa si ritrovano nel santuario mariano austriaco di Mariazell dopo le divisioni laceranti del periodo comunista. Il card. Schönborn: “L’incontro è un esempio di Europa umana e abitale”.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7412

Su LO SAPEVATE CHE:

“Allarme per il servizio civile volontario: si rischia il fallimento”
I fondi destinati ai volontari, nonostante le promesse, non aumentano. I quattrini sono finiti e l’Ufficio Nazionale chiede agli enti di contingentare i posti. A tre anni dall’avvio, il Servizio Civile rischia di subire un ridimensionamento prematuro.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7302

Su SILENZIO ... PARLA IL PAPA:

“Il papa ai vescovi italiani: condivido con voi l'attenzione per questa diletta Nazione”
Il papa ha ricevuto in udienza i partecipanti alla 53ma Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana, dando il suo contributo alla riflessione dei vescovi sul ruolo e il futuro della parrocchia.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7396

“Il papa riceve il premier della Nuova Zelanda"
Giovanni Paolo II ha ricevuto in udienza il primo ministro della Nuova Zelanda, invitando il paese a continuare il suo impegno nella promozione dei diritti e nella salvaguardia dei valori di libertà.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7424

--------------------

Su FOTO DEL MOMENTO:

“Ruini: Italia, basta conflittualità”
I vescovi italiani ripetono la loro "preoccupazione" per la "conflittualità" politica e sociale in Italia. Ed in questo "c'è piena convergenza con il Papa", ha precisato il card. Camillo Ruini.
http://www.korazym.org/foto.asp?Id=1906

“Il papa ai vescovi italiani: come voi ho a cuore l'Italia”
Il papa ha ricevuto ieri i partecipanti alla 53ma Assemblea generale della CEI. È stata l'occasione per toccare da vicino temi sulla vita sociale e politica del nostro paese.
http://www.korazym.org/foto.asp?Id=1905

--------------------

TRA LE ALTRE RUBRICHE

Su SVILUPPO SOLIDALE:

“'Intermundia', la festa dell'intercultura”
Termina oggi “Intermundia”, la festa dell’intercultura promossa e organizzata dall'Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Roma. Cinque giorni in compagnia del resto del mondo per imparare il rispetto dell’alterità.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7425

Su BUONE NOTIZIE:

“Giovani in marcia per ricordare Sant’Eugenio”
“Cross to cross”, i giovani calabresi in cammino per 6 chilometri in occasione della festa di Sant’Eugenio de Mazenod, fondatore dell’Ordine dei Missionari Oblati di Maria.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7399

Su LA RELIGIONE NELL’ARTE:

“Kiko Arguello, artista e fedele”
Nella Cattedrale di Madrid, la contemporanea interpretazione del mistero di Cristo firmata da Kiko Arguello. Korazym.org fa capolino nel mondo dell'arte contemporanea.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7403

Su MONDO DELLO SPETTACOLO:

“Speciale Cannes: retroscena e curiosità”
Dal perché della locandina ai contrattempi dell'ultima ora, tutto quello che di buffo è successo alla 57esima edizione del festival cinematografico très chic per eccellenza.
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=7402

--------------------

E vi ricordiamo anche di visitare le rubriche di LE NEWS GIOVANI, sempre ricche di costanti aggiornamenti:

Flash News: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=106
Good News: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=107
San Lorenzo News: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=108
Missioni nel mondo: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=109
Agus Vaticanus: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=110
Il meglio di: http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=111

--------------------

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di www.korazym.org

============

PROPOSTA DI SCAMBIO BANNER
CON ALTRI SITI

I banner dello Speciale Primo Incontro Nazionale dei Giovani Cattolici della Svizzera:
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=6061

I banner dello Speciale XX GMG 2005 a Colonia:
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=2113

I banner “generali” di Korazym.org:
http://www.korazym.org/news1.asp?IdSez=166

Per inviare la proposta di scambio banner:
mailto:redazione@incasaitalia.com

--------------------

PER AIUTARE KORAZYM.ORG
A CRESCERE

Abbiamo bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo portale
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.

Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia

--------------------

AVVISO

Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
mailto:redazione@incasaitalia.com

Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
mailto:redazione@incasaitalia.com

--------------------

In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.

Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
mailto:cancellazione.newsletter@incasaitalia.com

Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
mailto:cancellazione.newsletter@incasaitalia.com

Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

============

Newsletter di www.korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del Portale www.korazym.org

============

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl