Vomero, incendio di panni stesi su di un balcone.doc

17/gen/2009 17.32.49 Gennaro Capodanno Comitato Valori collinari Napoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comitato Valori  Collinari  

Presidente: Prof. Ing. Gennaro Capodanno

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui“

Via Tino di Camaino, 22  -  Napoli

Tel.  0815787434   - 3392384648

e-mail: gennarocapodanno@gmail.com

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Vomero: incendio di panni stesi su di un balcone

Capodanno. “ Carente il regolamento di polizia urbana “

 

 

         “ Un episodio che deve far riflettere inducendo l’amministrazione comunale, ad integrare con apposita norma il regolamento vigente di Polizia Urbana, non potendo lasciare la materia alla disciplina, peraltro non cempre uniforme, dei singoli condomini “ afferma Gennaro Capodanno, a seguito dell’episodio occorso stamani al Vomero, dove all’improvviso su di un balcone di un edificio privato, si sono sviluppate le fiamme che hanno interessato alcuni panni stesi sullo stesso balcone.

         “ I panni sono caduti sul marciapiede antistante il balcone dove erano stesi  – prosegue Capodanno – e successivamente sono stati spenti con getti d’acqua ( foto allegata ). Poteva anche succedere che sul marciapiede si trovava a transitare qualche passante, proprio mentre cadevano i panni avvolti dalle fiamme “.

         “ In molti Comuni d’Italia, quali Savona, Jesi, Lecce – precisa Capodanno - i regolamenti vigenti di Polizia Urbana prevedono un’apposita norma che fa espresso divieto di sciorinare, distendere e appendere per qualsiasi motivo biancheria o panni fuori dalla finestra, sui terrazzi o poggioli prospicienti vie pubbliche e luoghi aperti al pubblico, se gli oggetti sciorinati, distesi od appesi, siano visibili dal suolo pubblico “.

         Capodanno sollecita l’amministrazione comunale ad integrare il regolamento di Polizia Urbana del Comune di Napoli affinché si proceda in tempi brevi all’integrazione richiesta, anche a salvaguardia e tutela della pubblica incolumità, oltre che per fattori estetici ed architettonici.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl