Formazione Professionale: Pro Loco e I.I.S.S. “G. Bovio” in prima linea

Formazione Professionale: Pro Loco e I.I.S.S. "G. Bovio" in prima linea Prosegue in maniera incisiva la collaborazione tra Associazione Pro Loco e I.I.S.S. "G. Bovio " di Bisceglie.

06/feb/2009 16.46.50 mediterraneo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prosegue in maniera incisiva la collaborazione tra Associazione Pro Loco e I.I.S.S. “G. Bovio “ di Bisceglie.

In seguito alla prima proficua fase di cooperazione nello scorso mese di dicembre con alcuni studenti delle terze classi, anche nel mese di febbraio lo Sportello di Informazione ed Accoglienza Turistica ospiterà quattro ragazze dell’Istituto Professionale per i Servizi Turistici diretto dal Dirigente Prof. Achille Pasquale.

Le studentesse, due provenienti dalla terza classe e due dalla quinta (entrambe le classi ad indirizzo turistico) effettueranno quaranta ore di stage formativo presso la sede in Via Giulio Frisari e nelle varie iniziative outdoor dell’Associazione.

Il Progetto, denominato “Alternanza Scuola/Lavoro”, è magistralmente coordinato per questa seconda fase di lavori tra i due enti dalle Professoresse Emma Ippolita Di Bitetto ed Angela Simone e prevede centoventi ore di stage per ogni singolo studente presso agenzie di viaggio, strutture ricettive ed associazioni (quaranta ore in tre locations professionali differenti).

Degno di nota anche l’egregio operato dei Docenti Pietro Papagni (Vice Dirigente dell’I.I.S.S. “G. Bovio” – sede coordinata di Bisceglie), Tina Petruzzelli, Francesco Valente che supervisionano, assieme alle Prof.sse Di Bitetto e Simone, l’andamento didattico relativo all’area di specializzazione in cui gli alunni apprendono nozioni basilari riguardanti il lavoro in un’agenzia di viaggi e turismo, l’incoming e l’outgoing, la ricettività, la storia e le tradizioni locali, il ruolo della guida turistica e del tour leader, il marketing e l’organizzazione di eventi e la comunicazione turistica.

Le studentesse effettueranno lavoro di segreteria organizzativa, contatti, redazione di brevi schede tecniche riguardanti il territorio, accoglienza ed informazione turistico-culturale accostando i Volontari del Servizio Civile. Le nozioni di base sono già state impartite in aula alle classi terze, quarte e quinte durante le lezioni tenute dal Presidente dell’Associazione Dott. Vincenzo De Feudis, da validi esperti di storia e cultura locale e da collaboratori della Pro Loco.

Si tratta per gli alunni, frequentanti un corso di studi ad indirizzo turistico-culturale, di un’occasione di formazione e di crescita didattica e professionale.

Francesco Brescia,

addetto stampa Pro Loco Bisceglie

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl