CS - La FOCSIV dedica la Festa della donna 2009 alle donne dei Sud e alla loro capacità di farsi promotrici di sviluppo

La FOCSIV dedica la Festa della donna 2009 alle donne dei Sud e alla loro capacità di farsi promotrici di sviluppo COMUNICATO STAMPA La FOCSIV dedica la Festa della donna 2009 alle donne dei Sud e alla loro capacità di farsi promotrici di sviluppo Roma, 6 marzo 2009.

06/mar/2009 13.10.50 Volontari nel mondo - Focsiv Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 La FOCSIV dedica la Festa della donna 2009 alle donne dei Sud
e alla loro capacità di farsi promotrici di sviluppo

 

Roma, 6 marzo 2009. In vista della festa della donna che ricorre domenica 8 marzo la FOCSIV pone l’accento sull’importanza del terzo Obiettivo di Sviluppo del Millennio Promuovere la parità di genere e combattere le discriminazioni e sottolinea la necessità di ricordare in occasione di questa festa la condizione delle donne nei Sud del mondo. Lo fa in particolare lanciando la Guida Locale è Globale – In viaggio con le donne per lo sviluppo che approfondisce le tematiche dei diritti delle donne e della promozione del loro ruolo, il microcredito e il dialogo interreligioso. Pubblicata da EMI (Editrice Missionaria Italiana) nei giorni scorsi nell’ambito della Campagna Internazionale sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio I poveri non possono aspettare e in continuità con le attività di Educazione allo Sviluppo, anche questa ultima edizione della Guida nasce come strumento didattico per accompagnare responsabili di gruppi giovanili, animatori, giovani stessi e insegnanti in un viaggio al Nord e nei Sud del mondo.

L’idea è quella di “un viaggio diverso, simile ad un pellegrinaggio – spiega il Direttore Generale della FOCSIV Sergio Marelli - viaggio cioè avventuroso, che non ha bisogno di certezze alla partenza per essere libero e che acquista valore con il cammino in sè. Un viaggio dal locale al globale, che vi permetterà di partire dal vostro vivere quotidiano per arrivare alle realtà che solo apparentemente sembrano più lontane. L’augurio è che possiate viaggiare in compagnia, par-tendo da ciò che siete e lasciandovi stupire da ciò che troverete e trasformare da chi incontrerete”.

Ad accompagnare questo viaggio saranno le donne, protagoniste del Terzo Obiettivo di Sviluppo del Millennio, con la loro capacità nel Nord come nei Sud del mondo di essere perno della società e promotrici autentiche di sviluppo. In questa chiave la Guida permette di scoprire donne che giocano un ruolo cruciale nel dialogo interreligioso, forti della loro moderazione, tenacia e naturale spirito di solidarietà, così come donne protagoniste attive in contesti di povertà per rappresentarne il riscatto, la crescita e lo sviluppo.

 

La Guida è stata presentata in anteprima sabato 28 febbraio a Ferrara nell’ambito del seminario “La donna al centro dello sviluppo. Diritti, commercio equo e microcredito. Esperienze a confronto da Ferrara a Mumbai” organizzato da IBO Italia, organismo aderente alla FOCSIV.

 

Per richiedere la Guida basta andare sul sito www.focsiv.it, cliccare su catalogamondo e ricercare il sussidio facendo la ricerca per tema Educazione.

 

 

 

Ufficio Stampa Volontari nel mondo – FOCSIV

Tel. 066877796, 066877867- Fax 06 6872373;

Cell. 338.3032216 ; e-mail: ufficiostampa@focsiv.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl