Quarto concerto all`Università dell`Insubria

11/ago/2008 14.00.00 Notiziario delle associazioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il quarto concerto della Stagione Concertistica 2007/2008 dell`Università dell`Insubria ha offerto agli abituali frequentatori, ma anche a chi si è accostato per la prima volta alla grande musica, l`opportunità di godere di alcune bellissime pagine della letteratura cameristica per violino e pianoforte. La "Primavera" di Beethoven ha fatto da contraltare alla romantica Sonata di Brahms. Ad introdurre, le 12 Variazioni che lo stesso Beethoven scrisse su una famosa cavatina delle "Nozze di Figaro" di Mozart. Il tutto ad opera di due giovani e valentissimi musicisti napoletani: Alberto Ruta (violino), fondatore del Quartetto d`archi Savinio e protagonista di un`intensa attività concertistica per i più importanti enti musicali italiani e all`estero, e Antonello Cannavale (pianoforte), docente di musica da camera al Conservatorio "G. Martucci" di Salerno e interprete di fama ormai internazionale. Il concerto si è tenuto Venerdì 15 Febbraio presso l`aula magna di via Ravasi, di fronte ad un ampio pubblico che ha molto apprezzato i due esecutori.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl