Numerosi ialiani al Congresso mondiale di Esperanto a Pechino

18/lug/2004 02.21.32 Ufficio Stampa - Federazione Esperantista Italiana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Forte partecipazione italiana al Congresso Mondiale di Esperanto a Pechino.

Comunicato Stampa 17/07/04

 

Circa una trentina di italiani sono attesi per l'89-esimo Congresso Mondiale di Esperanto, che si svolgera' a fine luglio nella capitale della Cina a Pechino. Questa grande manifestazione del movimento per la lingua internazionale esperanto si terra' dal 24 al 31 luglio 2004. La comprensione tra i circa 2000 partecipanti provenienti da 60 paesi sara' possibile - anche per gli italiani - senza interpreti grazie, appunto, all'esperanto. Questa lingua pianificata, che ha circa 120 anni, è parlata in più di 100 paesi e si impara molto facilmente.

Ogni anno il Congresso Mondiale si svolge in un paese diverso.  L'Italia ha già ospitato in passato, molti decenni fa, dei congressi mondiali di esperanto e si appresta ad ospitarne un altro nel 2006 a Firenze. Il congresso discuterà di eguaglianza e diversità linguistica nel mondo.

********************************************************************************

Federazione Esperantista Italiana - Ufficio Stampa

ufficio-stampa@esperanto.it

339/8996771 (Marco Menghini)

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Federazione Esperantista Italiana, Via Villoresi, 38, 20143

Milano, tel/fax (02) 5810 0857,

info@esperanto.it

Ulteriori informazioni: http://www.esperanto.it, http://www.esperanto.net,

http://lingvo.org/it/3/250

--------------------------------------------------------------------------------


 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl