Orchidea Unicef 2009 a Ladispoli (Roma)

Per il secondo anno consecutivo si è svolta nel mese di ottobre in moltissime piazze di tutta Italia l'iniziativa denominata "ORCHIDEA UNICEF".

22/ott/2009 11.28.27 Rosario Sasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Orchidea Unicef 2009 a Ladispoli, il pubblico apprezza.
I volontari locali di Ladispoli per la consueta raccolta fondi a favore dell’infanzia.

            Per il secondo anno consecutivo si è svolta nel mese di ottobre in moltissime piazze di tutta Italia l’iniziativa denominata “ORCHIDEA UNICEF”. Una raccolta fondi il cui ricavato è stato destinato a sostegno dei progetti per la sopravvivenza della prima infanzia in 6 paesi dell’Africa occidentale e centrale:
Benin, Repubblica Democratica del Congo, Ghana, Guinea Bissau, Senegal e Togo.  L'obiettivo è di ridurre del 25% la mortalità infantile in questi Paesi. A Ladispoli i volontari locali del CAL, Coordinamento Associazioni Locali, hanno accolto, nella centrale piazza Rossellini, i cittadini che si sono avvicinati alla postazione  attrezzata con le orchidee ed il materiale informativo dell’UNICEF. Come verificatosi in analoghe occasioni abbiamo riscontrato la grande generosità dei cittadini nell’offrire un contributo in cambio di una orchidea, pianta che come recita lo slogan “è così preziosa che può salvare la vita di un bambino”.
Nel ringraziare tutti, cittadini e volontari, vi diamo appuntamento alle prossime iniziative di volontariato che potete visionare sul sito internet www.cal-ladispoli.blogspot.com
I volontari locali Adriana, Daniela, Rosamelia, Lucia, Miranda, Rosario e Gianni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl