Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo di lavoro per il Dirigente medico

05/nov/2009 17.10.32 SIMS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




 

COMUNICATO STAMPA

              Il Project Management rappresenta l’insieme delle “regole†che un’organizzazione individua per identificare in maniera strutturata le attività di un progetto. Tali regole consentono di limitare il rischio di non raggiungere gli obiettivi prefissati, anche in un contesto, come quello progettuale, caratterizzato da un grado di imprevedibilità che varia a seconda della tipologia e dell’ambito in cui si opera.

              â€œAssume un ruolo chiave il Project Manager, primo responsabile del raggiungimento degli obiettivi progettuali. Un compito non semplice poiché si richiedono doti aggiuntive: abilità organizzativa, capacità di comunicazione, metodo nell’ individuare possibili situazioni rischiose e attitudine al problem solving†dichiara tra i relatori il Dott. Emilio Scalise medico Project manager certificato presso l’Istituto italiano di Project Management, aggiungendo:â€il Project Manager deve possedere sia metodo che rigore, compresa una buona dose di creatività per poter affrontare gli imprevisti connaturati ad ogni progetto. In particolare deve essere in grado di evidenziare comportamenti “contrari†al successo del progettoâ€.

             Chi lavora in sanità, conosce il significato dei progetti obiettivo, non solo organizzativi ma anche clinico- assistenziali. I diversi Piani sanitari nazionali e regionali, contemplano progetti che inevitabilmente, coinvolgono la collaborazione di diversi professionisti sanitari come attori del raggiungimento dell’obiettivo atteso. Quanti insuccessi possono essere attribuibili ad una cattiva gestione di processo?

           “I giovani medici hanno un’opportunità di arricchire le proprie competenze cliniche per poter lavorare in staff, in gruppi di lavoro con risultati di successo, requisito essenziale nella medicina moderna†ribadisce il Dott. Martino Massimiliano Trapani, VicePresidente nazionale Segretariato Giovani Medici ed aggiungendo: “E’ un titolo che può fornire  nuove opportunità di lavoro nelle Aziende sanitarie.â€

 Presso la propria sede, l’Ordine dei Medici-chirurghi di Roma il 17 novembre p.v. approfondirà questi aspetti con un corso di aggiornamento gratuito, nella consapevolezza che il Project manager rappresenta un nuovo ruolo e contemporaneamente un metodo per il Dirigente medico, da tenere in considerazione per le inevitabili ripercussioni positive nell’attività sanitaria quotidiana.

 Segreteria organizzativa:             Dott. Emilio Scalise   339/4638696                                              Dott. Martino Massimiliano Trapani   338/2166287

Corso di  Aggiornamento Gratuito

Project manager: un nuovo ruolo ed un metodo
di lavoro per il Dirigente medico


Martedì 17 Novembre 2009  Ore 17.00/19.00

Sala Conferenze Ordine di Roma Via A. Bosio 19/a  (Angolo G.B. De Rossi)


Per iscriversi al congresso inviare un email con i propri dati anagrafici alla segreteria organizzativa

Segreteria Organizzativa:

Emilio Scalise                                               Martino Massimiliano Trapani
esgs@libero.it                                                 trapanimartino@yahoo.it


 




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl