L'educazione è la vera speranza per i giovani

19/nov/2009 17.20.54 Associazione Parresìa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Una proposta inutile e controproducente” così commenta Ivan Popoli, Presidente dell'Associazione Parresìa, quanto appreso dai giornali in relazione alla proposta lanciata da Gennaro Imperatore, Garante regionale per l'infanzia e l’adolescenza, di prevedere nelle scuole medie percorsi didattici legati alla sessualità.   

Ivan Popoli che da anni promuove e sviluppa iniziative di solidarietà sociale nei settori vitali dell’istruzione, della tutela dei diritti civili e dell’assistenza sociale afferma <<Attraverso l’educazione, le persone dovrebbero essere rese coscienti del proprio valore e del valore delle loro azioni. L’educazione, quella intesa come aiuto allo sviluppo dell’io, svela il valore della persona e aiuta a scoprire il suo potenziale. La grande emergenza educativa che colpisce gli adolescenti ha a che fare col venir meno della coscienza che l’individuo ha di se. Questa, e solo questa, è la grande sfida, per noi stessi e per la nostra città >>.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl