Nella giungla degli affitti, la bussola è la Rete

Nella giungla degli affitti, la bussola è la Rete.

Persone Vittoria Porta
Luoghi Greco, De Angeli, Milano, Famagosta, Bicocca
Organizzazioni Bocconi
Argomenti economia, internet, commercio, borsa

30/ago/2011 13.22.54 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La fine dell’estate è un periodo interessante per il mercato delle stanze e degli appartamenti in affitto: il rientro dalle ferie verso i luoghi di lavoro e la prossima riapertura dei calendari scolastici, specie di quelli universitari, mobilita e alimenta la piazza immobiliare, soprattutto nelle grandi città. Come muoversi allora nel mare magnum degli annunci online, per esempio alla ricerca di una casa in affitto a Milano? Qui le offerte di affitto superano in media i 1.100 euro mensili per un appartamento di 75 mq.

Rispetto all’anno scorso, ci sono aree cresciute fortemente di prezzo, come la zona Fiera e il quartiere De Angeli, ma anche il quartiere Greco e il Turro, la Città Studi e Lambrate, meta di studenti universitari fuori sede. Altre zone, invece, hanno riscontrato un lieve ribasso, seppure altalenante: Comasina-Bicocca, Corvetto-Rogoredo, Famagosta-Barona. Tra i più economici, il quartiere della Certosa. Qualche euro in meno anche per i canoni spuntati a Porta Vittoria, Navigli-Bocconi, Forlanini, Garibaldi-Porta Venezia, che restano comunque, e nel complesso, tra i più alti.

Una ricerca online, del tipo “annunci affitti Milano”, permette quantomeno di scremare opportunamente le offerte disponibili a seconda non soltanto del prezzo minimo/massimo che si è disposti a pagare, ma anche in base a una serie di caratteristiche utili da valutare: arredamento, garage, aria condizionata, armadi a muro, lavanderia, acqua calda autonoma, riscaldamento autonomo, linea telefonica ADSL, foto/video visita virtuale inseriti nell’annuncio, ecc. Inoltre, le informazioni selezionate, corrispondenti alle proprie esigenze, potranno essere memorizzate tramite avvisi via email, così da poterle ricevere e consultare direttamente sulla propria casella di posta elettronica. Infine, anche i siti di inserzioni immobiliari sono raggiungibili sui social network, per facilitare l’aggiornamento continuo dei propri utenti e l’incontro costante fra domanda e offerta.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl