com. stampa REVISIONE CONTO ENERGIA: APER CHIEDE CHIAREZZA E TRASPARENZA AL GOVERNO

com. stampa REVISIONE CONTO ENERGIA: APER CHIEDE CHIAREZZA E TRASPARENZA AL GOVERNO Informazioni per la Stampa REVISIONE CONTO ENERGIA: APER CHIEDE CHIAREZZA E TRASPARENZA AL GOVERNO A fronte delle numerose indiscrezioni stampa relative ai possibili contenuti del DM Conto Energia l'Associazione chiede chiarezza ai Ministeri competenti.

11/dic/2009 10.41.49 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Logo-APER-bassa-def..jpg

 

Informazioni per la Stampa

 

REVISIONE CONTO ENERGIA: APER CHIEDE CHIAREZZA E TRASPARENZA AL GOVERNO

A fronte delle numerose indiscrezioni stampa relative ai possibili contenuti del DM Conto Energia
l’Associazione chiede chiarezza ai Ministeri competenti.

 

Milano, 11 dicembre 2009 – Rifiutandosi di commentare le voci ufficiose circolate negli ultimi giorni sui possibili contenuti dell’attuale DM Conto Energia, l’Associazione chiede un gesto di trasparenza e chiarezza al Ministero dello Sviluppo Economico: essere al più presto consultati su una proposta ministeriale ufficiale di revisione del sistema incentivante in Conto Energia che possa garantire la continuità e la sostenibilità dello sviluppo della generazione fotovoltaica nazionale.

L’attuale situazione di incertezza infatti, corroborata da insistenti indiscrezioni che si susseguono continuamente, ha gettato il settore in un clima di confusione, rendendo quanto mai necessario un intervento forte e immediato che indichi le linee guida al comparto e che renda esplicita una strategia di politica industriale nazionale condivisa da tutti i soggetti decisori. 

 

E’ necessario  - conclude Longo – che le istituzioni escano finalmente allo scoperto facendo chiarezza per ristabilire in maniera referenziata una comunicazione chiara e non fuorviante da cui emergano anche i vantaggi ambientali ed economici della crescita delle rinnovabili che sono alla base della volontà, condivisa a livello europeo, di promuoverne lo sviluppo”.

 

Fondata nel 1987, APER è l’associazione che riunisce a rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili, tutelandone gli interessi a livello nazionale e internazionale. Un’attività che si traduce da una parte con l’assistenza e il supporto tecnico e normativo necessario alla realizzazione e gestione degli impianti e alla commercializzazione dell’energia elettrica prodotta, e dall’altra in azioni di promozione mirate a favorire la formazione e la diffusione di una cultura della sostenibilità ambientale e delle Fonti Rinnovabili, attraverso l’organizzazione di un fitto calendario di corsi, convegni e fiere. APER conta più di 460 associati, oltre 640 impianti per un totale di più di 6.200 MW di potenza elettrica installata.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudia Abelli

Responsabile Comunicazione APER

Via Pergolesi 27, 20124 Milano
Tel. (+39) 02 / 6692 673  Fax  (+39) 02 / 6749 0140

Mobile +39 349 1815 891   Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it

 

 


LogoEnergiaVerde.jpg APER tutela l’ambiente aderendo al marchio di garanzia 100% energia verde / APER takes care of the environment joining 100% energia verde  

P Prima di stampare questa e-mail, ricordati dell’ambiente / Please consider the environment before printing this e-mail

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl