Le Storie di Altro, la community equa e sostenibile

Le Storie di Altro, la community equa e sostenibile E' nato da pochi giorni, ma Le Storie di Altro è già diventata una community tutta speciale... Ecologia, animalismo, altraeconomia, multietnicità.

04/feb/2010 18.53.42 Le Storie di Altro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' nato da pochi giorni, ma Le Storie di Altro è già diventata una community tutta speciale...
Ecologia, animalismo, altraeconomia, multietnicità.Tutti questi argomenti sono trattati ne Le Storie di Altro con equilibrio e passione da una vera community che si sta creando rapidamente intorno al progetto. "Abbiamo cominciato in due: solo due redattori fissi, ma tanti e tanti amici e sostenitori."spiega Marina, una dei due fondatori del sito "L'amico informatico ci aiuta con il web, l'amica economista no profit scrive per la sezione altraecconomia, l'amica chimica scrive nella sezione alimentazione, l'amica interprete ci traduce il sito in inglese in vista dell'uscita bilingue...Tutti danno una mano e grazie al web ci aiutano da vicino e lontano, anche dall'estero, e ci si propongono sempre nuovi collaboratori!". Una scommessa avvincente, visto che tutti collaborano senza alcun fine di lucro, ma solo per il gusto di fare parte di un progetto che ritengono "giusto".

A prestarsi sono anche personalità importanti che accettano di rilasciare interviste e scrivere interventi: la fotografa Monika Bulaj, l'artista Cristian Bettini, l'egiziana Dana Moussa (fondatrice di Clean Up Giza) e tanti altri.
 
Le Storie di Altro
Portale per una vita alternativa
www.lestoriedialtro.it 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl