com. stampa: NUOVI OSTACOLI PER LE RINNOVABILI IN PUGLIA: APER SI RIVOLGE ALL'ANTITRUST

com. stampa: NUOVI OSTACOLI PER LE RINNOVABILI IN PUGLIA: APER SI RIVOLGE ALL'ANTITRUST Informazioni per la Stampa NUOVI OSTACOLI PER LE RINNOVABILI IN PUGLIA: APER SI RIVOLGE ALL'ANTITRUST Milano, 24 giugno 2010 - L'Associazione ha presentato all'Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato una segnalazione per denunciare le gravi distorsioni del mercato della produzione di energia da fonti rinnovabili scaturenti dal complessivo disegno pianificatorio e normativo della Regione Puglia.

24/giu/2010 10.42.01 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Copia di Logo-APER-bassa-def..jpg

 

Informazioni per la Stampa

 

NUOVI OSTACOLI PER LE RINNOVABILI IN PUGLIA: 

APER SI RIVOLGE ALL’ANTITRUST

 

 

Milano, 24 giugno 2010 – L’Associazione ha presentato all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato una segnalazione per denunciare le gravi distorsioni del mercato della produzione di energia da fonti rinnovabili scaturenti dal complessivo disegno pianificatorio e normativo della Regione Puglia.

 

“Da un lato – spiega l’avv. Lucia Bitto, legal advisor di APER - la Regione avrebbe in animo di inserire nel proprio Piano paesaggistico un aprioristico divieto di installare impianti a fonti rinnovabili in aree coperte da prati, pascoli e arbusti. Dall’altro, essa intenderebbe estendere la disciplina della verifica di v.i.a. ben oltre lo spazio di intervento attribuito alle Regioni dalla normazione nazionale”.

 

Tutto ciò – conclude Bitto - si tradurrebbe in ostacoli diretti e indiretti all’accesso al mercato di riferimento che l’Antitrust ha recentemente stigmatizzato”.

 

Inviamo in allegato la lettera elaborata da APER e indirizzata all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

 

 

Fondata nel 1987, APER è l’associazione che riunisce a rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili, tutelandone gli interessi a livello nazionale e internazionale. Un’attività che si traduce da una parte con l’assistenza e il supporto tecnico e normativo necessario alla realizzazione e gestione degli impianti e alla commercializzazione dell’energia elettrica prodotta, e dall’altra in azioni di promozione mirate a favorire la formazione e la diffusione di una cultura della sostenibilità ambientale e delle Fonti Rinnovabili, attraverso l’organizzazione di un fitto calendario di corsi, convegni e fiere. APER conta più di 460 associati, oltre 1.100 impianti per un totale di più di 7.600 MW di potenza elettrica installata.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudia Abelli

Responsabile Comunicazione APER

Via Pergolesi 27, 20124 Milano
Tel. (+39) 02 / 6692 673  Fax  (+39) 02 / 6749 0140

Mobile +39 349 1815 891   Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl