Acqua: summit New York , Italia in prima linea a difesa...

Acqua: summit New York, Italia in prima linea a difesa...SUMMIT NEW YORK; ITALIA IN PRIMA LINEA DIFESA ACQUA

18/apr/2005 13.22.56 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SUMMIT NEW YORK; ITALIA IN PRIMA LINEA DIFESA ACQUA

Italia in prima linea per la difesa delle risorse idriche del Pianeta per quanto riguarda la salvaguardia nei Paesi in via di Sviluppo. A New York nella settimana conclusiva della 13/a Commissione sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, il ministero dell'Ambiente italiano porta all'attenzione dei delegati i progetti in corso in tema di acqua in Iraq e in Africa. Alla base un messaggio chiave, quello di trasformare gli impegni politici in azioni concrete e ottenere dal summit ''un messaggio chiaro e un rinnovato mandato in materia di acqua, in particolare alle agenzie delle Nazioni Unite'' tra cui Unep e Unesco. L'Italia mettera' l'accento sul fattore partenariato ma anche su meccanismi di finanziamento innovativi tra i quali il micro-finanziamento e gli incentivi fiscali. Essenziale, per il ministero dell'Ambiente anche un impegno post-New York da parte dell'Unione Europea che dovra' mantenere e continuare a dare importanza al tema della gestione delle risorse idriche nell' agenda politica globale. Nel pacchetto di azioni per l'acqua, oltre all'operazione partnership, l'Italia mette anche il ruolo delle strategie e delle politiche trasversali, tra questi la lotta alla poverta' e la promozione di modelli di produzione e consumo sostenibili. In particolare, il ministero dell'Ambiente il 20 aprile presentera' i risultati del piano d'azione per la gestione delle risorse idriche in Iraq. Si tratta del progetto New Eden per recuperare la devastazione operata dalla politica di Saddam Hussein nel sud della Mesopotamia. La prima fase ha consentito di ricostruire una prima base di informazioni, quindi da oltre un anno esperti del ministero dell'Ambiente sono a lavoro per il monitoraggio di vaste aree di palude in collaborazione con i tecnici iracheni ottenendo gia' ottimi risultati di recupero. Nell'ambito dei partenariati, inoltre, l'Italia e' impegnata nel programma sull'acqua per l'Africa e le zone aride realizzato in collaborazione con Unesco e Unep mentre in occasione del summit di New York e' previsto a! nche un incontro tra Italia, Usa e Marocco. La Commissione sviluppo sostenibile si concludera' venerdi' 22 aprile con l'adozione delle decisioni politiche e del rapporto finale della riunione. Ci sara' quindi il documento di mandato per i prossimi incontri e l'elezione dei membri del Bureau della 14/a Commissione.

18/04/2005 ( fonte ansa.it)

-----------------------------------------------------------------------------

Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl