Happy Mais! arriva il gioco ecologico che aiuta la natura...

Con Happymais® i bambini possono liberare la fantasia e al tempo stesso imparare delle nozioni fondamentali sulla biodegradabilità e sull'ecologia.

18/apr/2005 18.59.43 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Happy Mais! Arriva il gioco ecologico che aiuta la Natura...

Happymais® è un gioco innovativo ed istruttivo composto da Mater-Bi, un materiale ecologico derivato dal mais e colorato con colori alimentari, atossici.
Con Happymais® i bambini possono liberare la fantasia e al tempo stesso imparare delle nozioni fondamentali sulla biodegradabilità e sull’ecologia.
Happymais® infatti è composto di materiali naturali con un bassissimo impatto sulla natura ed è completamente biodegradabile e compostabile, inoltre per ogni confezione venduta si effettua una donazione all’associazione Fondo per la Terra Onlus per proteggere per sempre 10 metri quadrati di natura., Confezione dopo confezione cresceranno le foreste protette da Happymais®.

COS'E' IL MATER-BI™

Biodegradabile e Compostabile per natura.
Dal Mais al Mater-Bi™: il nuovo biopolimero ricavato da materie prime rinnovabili. Prodotto nello stabilimento di Terni, il Mater-Bi™ si presenta in forma di granulo e può essere lavorato secondo le più comuni tecnologie di trasformazione, per produrre prodotti bioplastici dalle caratteristiche equivalenti alle plastiche tradizionali ma perfettamente Biodegradabili e Compostabili. I prodotti in Mater-Bi™ dopo l'uso si biodegradano mediamente nel tempo di un ciclo di compostaggio.

Versatile come la plastica.
Infiniti gli utilizzi, diversi i campi di applicazione. L'estrema flessibilità produttiva delle tre linee dello stabilimento di Terni, permette una produzione estremamente customizzata del Mater-Bi™ e un'efficace risposta alle più diverse esigenze: dall'agricoltura all'industria; dall'imballaggio all'usa e getta, ai giocattoli, agli accessori di vario genere e tipologia, ai biofiller.

Dalla ricerca più innovativa.
L'amido è presente in natura in forma cristallina con molecole lineari (amilosio) e ramificate (amilopectina). Partendo dalla rottura della struttura originaria dell'amido (destrutturazione), i ricercatori Novamont sono riusciti a ricreare un nuovo ordine sovramolecolare attraverso la formazione di complessi tra l'amilosio e molecole naturali o di sintesi. Questi complessi creano un nuovo ordine cristallino aumentando la resistenza all'acqua e cambiando le proprietà meccaniche dell'amido originale, senza modificarne la struttura chimica e potendone graduare le caratteristiche.

18/04/2005 ( fonte quibio.it)

---------------------------------------------------------------

Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl