Amianto nell'ex fornace, la bonifica si fa attendere

Amianto nell'ex fornace, la bonifica si fa attendere Amianto nell'ex fornace, la bonifica si fa attendere La bomba ecologica dell'ex Fornace Corvaia mai disinnescata giace ancora indisturbata a poche centinaia di metri dal centro abitato.

04/set/2010 12.23.31 Virgilio E. Conti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Amianto nell'ex fornace, la bonifica si fa attendere

 

La bomba ecologica dell'ex Fornace Corvaia mai disinnescata giace ancora indisturbata a poche centinaia di metri dal centro abitato. Nonostante le varie denunce dei residenti e la condanna, per inquinamento ambientale, del proprietario del sito, l'amianto non è stato ancora bonificato e i cittadini, che inevitabilmente ne fanno le spese, gridano allo scandalo. Oltre diecimila metri quadrati si trovano da diversi anni in stato di totale abbandono. Nella struttura principale, fatiscente e prossima al crollo completo, ci sono enormi quantitativi di amianto, ormai in stato di degrado, e altri rifiuti pericolosi. La battaglia per bonificare questo sito è iniziata nel 2005 con le ispezione dell'Arta (agenzia regionale di tutela ambientale) e della Asl e andata avanti con le ordinanze di rimozione del materiale, firmate dall'amministrazione comunale di Oricola, e con le numerose esortazioni, per interventi di messa in sicurezza, da parte di dipartimento della Protezione civile di...

Leggi tutto - Vai all'articolo originale

Fonti:

arsoli.virgilio.it/notizielocali

ilcentro.gelocal.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl