Operazione salvacarta...

18/giu/2005 13.18.36 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Operazione Salvacarta
Tutti i giorni, oltre 1 milione di passeggeri utilizzano le linee metropolitane e ferroviarie di Roma, producendo un ingente quantitativo di rifiuti, soprattutto carta di giornali, che finora non usufruiva di canali appropriati per il suo recupero, ma finiva indiscriminatamente in discarica. Il fenomeno, in continua crescita, è determinato soprattutto dall'abbandono dei quotidiani, in particolare dei "free press": si stima, infatti, che ogni giorno ne circolino nelle linee metropolitane oltre 300.000 copie, il cui peso è mediamente di circa 50 grammi. Per recuperare e valorizzare questi preziosi materiali, ripristinando al contempo adeguate condizioni di decoro, il Presidente di AMA, Massimo Tabacchiera, il Direttore Generale di Comieco, Carlo Montalbetti, e il Presidente di Met.Ro, Stefano Bianchi, hanno sottoscritto, alla presenza dell'Assessore all'Ambiente del Comune di Roma, Dario Esposito, un Protocollo d'Intesa, che prevede in 20 grandi stazioni cittadine (11 delle linee metropolitane, 9 di tratte ferroviarie laziali) l'installazione di 150 cassonetti appositamente ideati da Comieco (con un design particolare per motivi di sicurezza), lo svuotamento a cadenze regolari a cura di Met.Ro. e il ritiro presso punti concordati del materiale raccolto da parte di AMA, che provvederà a trasportarlo e conferirlo presso gli impianti di recupero. Si tratta di un servizio innovativo per la città di Roma, che, a pieno regime, permetterà di recuperare oltre 2.000 tonnellate di carta in più all'anno. Le stazioni interessate dal progetto, scelte sulla base delle frequenze di passaggio pedonale, in quanto tendenzialmente punti d'arrivo o di partenza mattutina, sono: Battistini, Lepanto, Flaminio, Termini, Anagnina ! e Spagna (metro A), per complessivi 500.000 passeggeri/giorno; Ponte Mammolo, Tiburtina, Termini, Piramide e Laurentina (metro B), per un totale di 350.000 passeggeri/giorno; Colombo, Lido Centro, Acilia, Porta S. Paolo (ferrovia Roma Lido), con 90.000 passeggeri/giorno; Piazzale Flamino, Saxa Rubra (tratta Roma-Viterbo), con 75.000 passeggeri/giorno; Laziali, Torre Gaia, Torrenova (tratta Roma-Pantano), con 35.000 passeggeri/giorno. La raccolta differenziata verrà effettuata tutti i giorni (festivi esclusi).
www.amaroma.it

17/06/2005 fonte http://www.envi.info/

Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo e-commerce di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl