L’auto elettrica nel futuro delle nostre città

15/nov/2010 19.32.20 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Dovete cambiare la vostra auto ma non potete permettervi una macchina nuova? Se effettuate una ricerca in uno dei motori di ricerca su internet inserendo parole come ad esempio “auto usate a Bergamo” o anche “auto usate a Modena” (a seconda di quale sia la vostra città),  appariranno tantissimi risultati sulla vendita di veicoli di seconda mano; a cosa ci fanno pensare tutti questi annunci? Innazitutto molti italiani vogliono vedere la propria macchina invece di rottamarla; secondo, tante persone non si possono permettere un’auto nuova di zecca; terzo, ultimamente tanti preferiscono vendere il proprio veicolo e acquistarne un altro usato, magari con meno chilometri e meno anni dell’auto che possiedono. Tutti questi elementi, che sicuramente derivano dalle limitate disponibilità economiche degli italiani, ci fanno pensare che le auto in circolazione siano molto inquinanti, anche se garantiscono un risparmio nell’immediato in termini di spese.

Da un recente sondaggio sulle 30 città più inquinate d’Europa, 17 comuni italiani presentano forti problemi di inquinamento e gli esperti vedono una possibile soluzione nell’utilizzo di auto elettriche, anche se allo stato attuale ancora non sono riusciti a risolvere il problema del costo e delle difficoltà in termini di gestione. Un’auto elettrica porta notevoli benefici all’ambiente, all’aria che respiriamo nelle nostre città costantemente trafficate, ma gli italiani appaiono restii ad abbandonare la propria auto a benzina o diesel. Inoltre, la mancanza di informazione e la scarsa diffusione nel terriorio delle colonnine per ricaricare questi veicoli, presentano diversi problemi nell’adozione di una macchina elettrica.

Ultimamente si vedono in giro le biciclette elettriche (chiamate anche “a pedalata assistita”), ma quanto dovremo aspettare per sostituire anche la nostra auto?

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl