Festambiente 2005 e' Carbon neutral...

Rispescia 02/08/05: Festambiente, la manifestazione nazionale di Legambiente che si svolgerà dal 5 al 15 agosto a Rispescia, è Carbon neutral.

03/ago/2005 12.03.46 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo e-commerce di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100.

Festambiente 2005 è Carbon neutral

La manifestazione nazionale di Legambiente che parte il 5 agosto aderisce “Azzero CO2”. 218 tonnellate di anidride carbonica prodotte durante gli 11 giorni di festa “neutralizzate” acquistando e tutelando una parte della foresta del Chapas.

Rispescia 02/08/05: Festambiente, la manifestazione nazionale di Legambiente che si svolgerà dal 5 al 15 agosto a Rispescia, é Carbon neutral. Legambiente che é impegnata per ottenere dal governo italiano politiche serie ed incisive capaci di ridurre, come previsto dal Protocollo di Kyoto, le emissioni di anidride carbonica, con la sua manifestazione nazionale dà il buon esempio: le circa 218 tonnellate di anidride carbonica prodotte che riguardano i consumi di elettricità e gasolio, i consumi di carta ed i trasporti di visitatori e relatori e saranno neutralizzate attraverso l'adesione ad un progetto di riforestazione in Chapas (Mexico). Festambiente aderisce alla campagna nazionale “Azzero C02” attraverso l'annullamento delle proprie emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera legate all'organizzazione dell'evento: queste saranno compensate dall'acquisto e la tutela di un parte della foresta del Chapas. Una parte del prezzo d'ingresso sarà utilizzato per questo scopo. Inoltre il 100% delle stoviglie usa e getta (bicchieri, piatti,tazzine, posate) sono biodegradabili e compostabili. “Attraverso questo significativo strumento - ha commentato Angelo Gentili, segreteria nazionale Legambiente - la cittadella ecologica di Festambiente cerca, anno dopo anno, di migliorare le proprie “prestazioni” per raggiungere il massimo della sostenibilità ambientale e dimostrare, ancora una volta, che un mondo diverso é possibile”.

fonte http://www.maremmanews.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl