Britannici preferiscono Energia Eolica a Nucleare

08/ago/2005 21.54.38 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo e-commerce di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%

AMBIENTE: BRITANNICI PREFERISCONO ENERGIA EOLICA A NUCLEARE

(ANSA) - LONDRA, 8 AGO - I britannici non si fidano dell'energia nucleare e preferirebbero che il loro governo investisse di piu' nelle fonti di energia rinnovabili. E' quanto emerge da un sondaggio che rivela che il 59% dei cittadini del Regno Unito e' convinto che sarebbe ''irresponsabile'' costruire nuove centrali nucleari fino a quando non si saranno trovate soluzioni per lo smaltimento delle scorie. Il sondaggio condotto dalla societa' di ricerche di mercato Popolus su un campione di 1.000 adulti rivela inoltre che i britannici non credono ci si possa fidare delle garanzie offerte dai politici e dalle industrie energetiche sulla sicurezza del nucleare. Soltanto l'1% degli intervistati crede infatti che i parlamentari del Paese direbbero la verita' circa la sicurezza e l'affidabilita' di tale fonte di energia. A questo scetticismo fa contrasto l'estremo ottimismo dei britannici nei confronti delle possibilita' offerte dalle fonti di energia rinnovabili. Il 79% degli interpellati crede infatti che se opportunamente sviluppate, energia eolica, solare ed idroelettrica potrebbero nei prossimi anni rimpiazzare l'energia ricavata da petrolio e metano d'importazione. Secondo Brian Wilson, ex ministro per l'energia, se si vogliono veramente ridurre le emissioni di anidride carbonica e' necessario prendere in considerazione sia il nucleare che le fonti rinnovabili.''I vantaggi ambientali dell'energia nucleare devono essere spiegati piu' chiaramente. Se non sviluppiamo il nucleare i nostri obbiettivi per la riduzione di emissione sono pura fantasia'', ha detto. (ANSA). YK4
08/08/2005 18:07 fonte http://www.ansa.it

Commenta la notizia su QuibioBlog

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl