Piu' Bioplastiche in Germania...

La società tedesca Biop Biopolymer Technologies ha annunciato il trasferimento della produzione dall'Olanda alla Germania, nel nuovo sito di Schwarzheide, e - contestualmente - un incremento della capacità produttiva fino a 10.000 tonnellate annue.

23/ago/2005 12.08.43 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo e-commerce di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Più bioplastiche in Germania
Scritto dalla redazione [calato]
Uomini e Aziende 22 agosto 2005 @ 06:05:00 CEST
Biop ha annunciato il trasferimento della produzione in Germania ed un aumento delle capacità produttive.

La società tedesca Biop Biopolymer Technologies ha annunciato il trasferimento della produzione dall'Olanda alla Germania, nel nuovo sito di Schwarzheide, e - contestualmente - un incremento della capacità produttiva fino a 10.000 tonnellate annue.

L'operazione prevede investimenti per circa 7 milioni di euro nei prossimi tre anni.

La scelta di Schwarzheide non è casuale: nel sito tedesco, infatti, BASF ha deciso di produrre i polimeri biodegradabili Ecoflex, che sono uno dei componenti base delle resine Biopar prodotte da Biop.

Biop produce biopolimeri a base di amido di patate, biodegradabili fino al 100% (secondo le norme DIN 13432), destinati alla produzione di film per imballaggio, sacchetti per la spesa, sacchi per rifiuti e teloni agricoli.

fonte http://www.polimerica.it

Commenta la notizia su QuibioBlog

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl