Ecostenibilità ed eventi: ‘L’ora della Terra’, ‘Green Social Festival’ e ‘Varese Congressi Total Green’

Anche Varese Convention & Visitors Bureau, ente preposto alla promozione del territorio della provincia varesina, si pone l'obiettivo di creare una filiera turistica del tutto sostenibile attraverso il suo "Club di Prodotto Varese Congressi".

04/mar/2011 15.40.20 redoffice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Creare una cultura di gestione responsabile ed ecosostenibile è importante per preservare le risorse naturali del nostro pianeta. “Varese Congressi Total Green” tutela l’ambiente realizzando un’offerta eco sostenibile per l’organizzazione di convegni, congressi e meeting a Varese e provincia. La filiera integrata si propone di ridurre l’impatto ambientale di convegni ed eventi post congress nel territorio varesino

La Terra è l’unico pianeta che abbiamo ed è assurdo non proteggerlo. Questo il messaggio lanciato dal WWF in occasione dell’iniziativa “L’ora della Terra”: il 26 marzo dalle 20.30 alle 21.30 le luci di monumenti, uffici e abitazioni private si spegneranno in tutto il mondo. Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWF Italia dice: “se vogliamo dare al mondo un futuro migliore, dobbiamo trasformare le nostre società, tagliare le emissioni inquinanti per vincere la sfida dei cambiamenti climatici e perseguire un’economia nuova, rispettosa degli equilibri del pianeta e di gran lunga vantaggiosa anche per il benessere dell’uomo”.

Stessa filosofia di vita ecosostenibile che propone anche la seconda edizione del 'Green Social Festival', dal 9 al 12 marzo a Bologna, declinato sui temi delle “Città dell’Altro Mondo”, analisi e proposte su come la città può e deve cambiare in funzione degli obiettivi di sostenibilità.

Anche Varese Convention & Visitors Bureau, ente preposto alla promozione del territorio della provincia varesina, si pone l’obiettivo di creare una filiera turistica del tutto sostenibile attraverso il suo “Club di Prodotto Varese Congressi”.

Attraverso la filiera integrata “Varese Congressi Total Green” si intende creare una cultura di gestione responsabile ed ecosostenibile, ponendo soprattutto l’attenzione sull’organizzazione di convegni ed eventi post congress.

La meeting industry ha infatti responsabilità ben precise rispetto alla tutela dell’ambiente se si pensa a quante preziose risorse potrebbero essere recuperate risultanndo più sensibili al tema della sostenibilità. Basti pensare che un convegno di 5 giorni con 350 partecipanti produce in termini di rifiuti circa 12.250 tovaglioli, 10.000 bicchieri di plastica e 12.600 bottigliette d'acqua.

Varese Congressi ha così programmato l’organizzazione di green meetings, convegni che sin dalle prime fasi di progettazione fino agli eventi post congress cercano di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. L’obiettivo è dunque quello di organizzare congressi che soddisfino il fruitore dell’evento e allo stesso tempo rispettino l’ambiente in termini di minimi consumi energetici e produzione di rifiuti urbani, assenza di produzione di rifiuti speciali, tossici o nocivi, assenza di dispersioni materiali di qualsiasi natura, minima produzione di scarichi idrici, rispetto della fauna e della biodiversità.

Gli obiettivi comuni di sostenibilità vengono ovviamente perseguiti in fase di pianificazione, durante lo svolgimento e nella gestione successiva all'evento, così da poter preservare il patrimonio di ricchezza ambientale costituito da parchi, ville, giardini, laghi e altri corsi d’acqua tipico della provincia di Varese.

-----------------

Varese Convention & Visitors Bureau è l’organismo preposto alla promozione e commercializzazione della provincia di Varese, quale destinazione per congressi, convention, viaggi incentive, turismo d’affari, turismo sportivo, naturalistico, vacanze culturali, viaggi individuali e di gruppo.

Nasce nel gennaio 2008, sostenuto da Camera di Commercio, Provincia di Varese e dalle diverse Associazioni di categorie del territorio.
VCVB è il frutto di una moderna sintesi tra commerciale ed istituzionale ed è l’espressione di oltre 130 aziende di qualità della filiera turistica Varesina.
Sostiene lo sviluppo della Destinazione Varese, quale eccellenza competitiva, per sicurezza, qualità della vita, professionalità, organizzazione e infrastrutture.
VCVB determina la Sua innovazione in particolare nel grado di interattività e relazione con l’ospite.

Obiettivo di VCVB è quello di dissolvere le barriere tra cliente e fornitore, creando i presupposti per essere il Vostro qualificato Partner sul territorio Varesino, un Project Manager a Vostra disposizione che gratuitamente realizza il progetto.

 

Per informazioni: http://www.vareseturismo.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl