Il Progetto Firenze-Hydrolab presentato ai Georgofili

Il Progetto Firenze-Hydrolab presentato ai Georgofili.

Allegati

21/apr/2011 16.19.52 Accademia dei Georgofili Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

logo2.tif

COMUNICATO STAMPA

 

Il Progetto Firenze-Hydrolab presentato ai Georgofili

Nel corso di una giornata di studio che si è svolta oggi presso l’Accademia dei Georgofili, sono stati presentati i risultati del Progetto Firenze Hydrolab, “Programma di ricerca avanzata per la produzione, immagazzinamento ed utilizzazione dell’idrogeno come vettore energetico”, finanziato come progetto motu proprio dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Il progetto, guidato dall’ICCOM (Istituto di Chimica dei Composti Organo Metallici) istituto di riferimento del CNR per le energie rinnovabili e la catalisi, con la collaborazione di altre realtà scientifiche fiorentine di eccellenza (Dipartimenti di Chimica, Energetica e Biotecnologie Agrarie dell’Università di Firenze, LENS ed ISC CNR), ha svolto un programma di ricerca integrata sull’idrogeno, gas che rappresenta oggi  l’unica credibile alternativa al petrolio e al metano come combustibile per autotrazione, nonché una ideale fonte energetica per tutti i dispositivi alimentabili a corrente elettrica. Oltre l’80% dell’energia primaria prodotta e consumata ogni anno è derivata da combustibili fossili (carbone, petrolio, gas naturale). Le risorse fossili sono abbondanti ma non infinite ed il loro sfruttamento implica aspetti tecnico-ambientali che devono essere seguiti e studiati con la massima attenzione e responsabilità. Lo sfruttamento alternativo di fonti rinnovabili classiche (fotovoltaico, eolico, idroelettrico, geotermico, gassificazione di biomasse etc.) presenta ancora notevoli problemi in termini di efficienza, costo e capacità installabile, mentre sull’alternativa offerta dal nucleare gravano le perplessità tuttora vive di sicurezza, impatto ambientale oltreché di costo. Quindi, l’idrogeno è quasi all’unanimità ritenuto il combustibile del futuro.

Il Progetto Firenze Hydrolab ha costituito un programma di ricerca integrata e multidisciplinare sull’idrogeno, fonte energetica del futuro, operando su tutti gli aspetti legati al settore: dalla produzione, all’immagazzinamento, al trasporto, all’impiego del gas.

 

 

Giulia Bartalozzi

Ufficio Stampa

Accademia dei Georgofili

Logge Uffizi Corti - 50122 Firenze

Tel. 055 212114

cell. 338 3901467

 

www.georgofili.info

www.georgofili.it

http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=100001618220432

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl