Alla Mostra del Bitto l' usa e getta e' biodegradabile.

10/ott/2005 21.55.18 Quibio.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quibio.it l' usa e getta che rispetta l'ambiente - Il primo negozio on line di vendita di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Quibio.it  l' usa e getta che rispetta l'ambiente -

Il primo e-commerce di prodotti usa e getta Bio eco-compatibili come piatti, bicchieri, posate  ecc... rigorosamente biodegradabili e compostabili al 100%.

Si ripresenta sempre più invitante la Manifestazione enogastronomica della città del Bitto.

Nei prossimi due fine settimana, e precisamente l’8, 9, 10 e 15, 16 17 ottobre, la città del Bitto apre le porte delle sue cantine per la ormai tradizionale degustazione enologica.
L’amante di vini e dei piatti tipici valtellinesi, potrà scegliere fra tre percorsi "colorati".
Il Giallo ed il Verde, costituiti da 11 cantine ciascuno nelle quali si potrà assaggiare il meglio della produzione vitivinicola valtellinese, il terzo, il percorso Rosso, sarà riservato alla degustazione degli Sforzati e delle Grandi Riserve di Valtellina ed in quest’ultimo, sarà presente l’importante sezione sondriese dell’Ais (Associazione Italiana Sommellier) che presenterà e servirà il vino.
La grande novità di quest’anno è la presenza di un quarto percorso denominato "Gustosando" che porta gli "esperti assaggiatori" anche dall’altra sponda di Morbegno e cioè nella "Costiera dei Cèch". Infatti verranno aperte una decina di cantine anche nei centri storici di Dazio e Caspano.
All’acquisto del pass verrà consegnato un bicchiere ufficiale della Manifestazione e con esso un porta calice. Muniti di questi strumenti necessari, si potrà accedere alle degustazioni.
Sia il percorso Verde che il percorso Giallo, comprendono ciascuno 11 cantine nel centro di Morbegno ed il costo è di 10 € ciascuno.
Il percorso Rosso, comprendente 10 cantine nel centro morbegnese avrà un costo di 18 €.
Riguardo al percorso "Gustosando", che comprende 10 cantine nei Borghi di Dazio e Caspano, occorrerà essere muniti dell’apposita sacca contenente un calice, 10 piatti biodegradabili, posate in legno. Per il trasferimento verrà messo a disposizione un bus-navetta che partirà ogni 30 minuti da Piazza S. Antonio. Il costo è di 28 €.
L’apertura delle cantine sarà dalle 20 alle 23 venerdì 8 ottobre.
Dalle 16.00 alle 23.30 sabato 9 (cantine di Morbegno) dalle 12 alle 23 (cantine di Dazio e Caspano).
Dalle 14. Alle 20.30 domenica 10 (cantine di! Morbegn o) dalle 12 alle 19 (cantine di Dazio e Caspano).
Invariati gli orari anche nel successivo fine settimana.
Non resta che augurare a tutti i partecipanti un buon divertimento.

Fonte www.notizieinbreva.it

Commenta l' articolo su www.quibioblog.net

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl