GRUPPO PD ED ECODEM X MUNICIPIO: NO AD AUMENTO TRAFFICO AEREO SU CIAMPINO, Sì A TRASFERIMENTO VOLI LOW-COST A FIUMICINO. ADESIONE ALL'APPELLO DEL COMITATO.

ADESIONE ALL'APPELLO DEL COMITATO.. Il gruppo Pd e gli Ecologisti democratici del X Municipio di Roma aderiscono all'appello del Comitato di Ciampino per chiedere al Ministro Passera di non sottoscrivere un piano di investimenti di AdR ed Enac che prevede un incremento dei voli nell'aeroporto "G. B. Pastine".

Persone Roberto Colasanti, Sandro Medici, Andrea Occhiello, Passera, ADESIONE
Luoghi Sì A TRASFERIMENTO VOLI LOW-COST A FIUMICINO, Roma, Fiumicino
Organizzazioni ECOLOGISTI DEMOCRATICI Circolo, Facciamoglielo, Alex Langer, ENAC, Partito Democratico
Argomenti politica, aeronautica, trasporti, istituzioni

29/mag/2012 14.19.34 RL Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il gruppo Pd e gli Ecologisti democratici del X Municipio di Roma aderiscono all’appello del Comitato di Ciampino per chiedere al Ministro Passera di non sottoscrivere un piano di investimenti di AdR ed Enac che prevede un incremento dei voli nell’aeroporto “G. B. Pastine”.

“L’aeroporto di Ciampino, non solo non si può sviluppare, ma anzi bisogna ridurne con urgenza i voli” sostiene Andrea Occhiello del Circolo ecodem “Alex Langer” del X Municipio. “È da anni che si è dimostrato che il traffico aereo su quell’aeroporto non è sostenibile – continua Occhiello – e pertanto il Ministro deve intervenire con urgenza.”

All’appello ha anche aderito il presidente del X Municipio Sandro Medici e numerose personalità politiche e istituzionali. Il gruppo consiliare del Pd del X Municipio porterà al voto del Consiglio una mozione di sostegno all’appello, in contemporanea con l’iniziativa del Comitato “Facciamoglielo sentire!” che si terrà Mercoledì 30 Maggio 2012 alle ore 12 davanti alla sede dell’Enac in via Gaeta. Lì sarà diffuso il frastuono registrato in una casa nei pressi dell’aeroporto: così, la dirigenza Enac potrà sentire “dal vivo” in che condizioni vive la popolazione nell’intorno dell’aeroporto.

“L’inquinamento acustico e dell’aria causato dagli aerei di Ciampino interessa anche un’ampia area di Roma” sostiene Roberto Colasanti, capogruppo Pd al Consiglio municipale. “È ora di invertire la rotta dell’aumento del traffico aereo su Ciampino, avvenuto, dal 2001, in modo totalmente incontrollato. Nel nostro Municipio gli aerei sorvolano a bassa quota le case e aree sensibili come le scuole e il Parco degli Acquedotti. Pertanto – conclude Colasanti – come Partito democratico, in Consiglio municipale, con la nostra mozione sosteniamo la richiesta di ridurre il traffico aereo attraverso il trasferimento dei voli low-cost a Fiumicino.”

Appello del Comitato: http://comitatoaeroportociampino.wordpress.com/

ECOLOGISTI DEMOCRATICI

Circolo Alex Langer – X Municipio Roma

www.circoloalexlanger.it

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa –  rossella.lorenzotti@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl