Comunicato LAV. VIVISEZIONE, SETTIMANA DECISIVA: DOMANI VOTO IN COMMISSIONE POLITICHE UE SENATO. LAV: ALTRI 4MILA CITTADINI...

12/giu/2012 15.09.53 LAV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Comunicato stampa LAV 12 giugno 2012

VIVISEZIONE, SETTIMANA DECISIVA: DOMANI VOTO IN COMMISSIONE POLITICHE UE SENATO. LAV: ALTRI 4MILA CITTADINI SI SONO UNITI AI 100MILA PER CHIEDERE APPROVAZIONE ART.14 LEGGE COMUNITARIA. SABATO 16/6 MANIFESTAZIONE A ROMA CONTRO GREEN HILL

Settimana decisiva per la vivisezione. Domani 13 giugno la Commissione Politiche UE del Senato sarà chiamata ad approvare l'ormai famoso art.14 della Legge Comunitaria riguardo i criteri e i vincoli di recepimento della Direttiva UE 2010/63: questo infatti chiedono gli oltre 4mila cittadini che, solo nell'ultima settimana, hanno inviato un appello ai Senatori della Commissione. Altre 100 mila firme sono state raccolte dalla LAV negli ultimi mesi e consegnate, pochi giorni fa, al Presidente del Senato Renato Schifani. L'art.14 ha già avuto il via libera della Camera dei Deputati con il parere favorevole dei Ministri della Salute, degli Affari Europei e della Commissione Sanità di Palazzo Madama.

 

Sabato 16 giugno a Roma (ore 15, Piazza della Repubblica) la LAV parteciperà alla manifestazione per ottenere la chiusura di Green Hill - il contestato allevamento di cani beagle destinati alla vivisezione, di Montichiari (Brescia) -, organizzata dal Coordinamento Antispecista del Lazio e da Occupy Green Hill.

 

"Questa massiccia adesione dei cittadini, 4mila solo nell'ultima settimana, più altri 100mila, conferma la volontà già espressa in recenti sondaggi dalla maggioranza degli italiani, l'86% dei quali è contrario alla vivisezione - afferma Michela Kuan, reponsabile LAV Vivisezione - I limiti scientifici ed etici della sperimentazione animale sono noti da tempo: la politica ha il dovere di porvi rimedio al più presto e di incentivare i metodi alternativi, con reali vincoli nelle sperimentazioni su animali. In questa direzione va l'art.14 della Legge Comunitaria, la cui approvazione potrà anche restituire ai cittadini una maggiore fiducia nella ricerca".

o    Leggi l'Appello rivolto dalle Associazioni (Enpa, LAV, Lega del Cane, Leidaa e Oipa) ai Senatori della XIX Commissione politiche UE

Fai sentire la tua voce: FIRMA ANCHE TU L'APPELLO!

12 giugno 2012

Ufficio stampa LAV 06 4461325 - 339 1742586 www.lav.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl