com. stampa GLOBAL WIND DAY: VENERDÌ 15 GIUGNO E' LA GIORNATA DEL VENTO

GLOBAL WIND DAY: VENERDÌ 15 GIUGNO È LA GIORNATA DEL VENTO Milano, 14 giugno 2012 - Oltre 200 eventi in almeno 40 paesi: questo il bilancio delle attività previste per il Global Wind Day, cui parteciperanno migliaia di persone in tutto il mondo, mentre i grandi della terra si preparano per il summit di Rio +20, durante il quale saranno definiti i nuovi obiettivi rinnovabili al 2030.

Persone Sergio Ferraris, Claudia Abelli
Luoghi Milano, Rio de Janeiro
Organizzazioni Avvertenze, Associazione Produttori Energia, UNIDO, Piazza Affari
Argomenti politica

Allegati

14/giu/2012 11.09.42 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: http://www.comunicati.net/allegati/104231/image001.png

GLOBAL WIND DAY: VENERDÌ 15 GIUGNO E’ LA GIORNATA DEL VENTO

 

Milano, 14 giugno  2012 - Oltre 200 eventi in almeno 40 paesi: questo il bilancio delle attività previste per il Global Wind Day, cui parteciperanno migliaia di persone in tutto il mondo, mentre i grandi della terra si preparano per il summit di Rio +20, durante il quale saranno definiti i nuovi obiettivi rinnovabili al 2030.

 

Attualmente l’energia eolica è diffusa in più di 75 paesi nel mondo e ben 21 di essi possono vantare oltre 1.000 MW installati; con il giusto supporto la produzione di energia eolica potrebbe raddoppiare già nel 2015, arrivando a fornire il 9 - 12% della richiesta globale di elettricità entro la fine della decade. In termini di riduzioni di emissioni nocive, questo significherebbe una riduzione di 1, 5 miliardi di tonnellate all’anno.

Perché l’energia eolica e le altre rinnovabili possano raggiungere il loro pieno potenziale è tuttavia fondamentale che i Governi agiscano. Quando i leader politici si incontreranno settimana prossima a Rio avranno l’opportunità di avviare un nuovo corso per un futuro all’insegna dell’energia sostenibile.

 

Lo stesso Ban Ki-moon, segretario generale delle nazioni Unite, con la sua iniziativa Sustainable Energy for Allsta lavorando perché sia garantito un accesso universale all’energia e l’efficienza energetica e le rinnovabili possano raddoppiare la loro quota al 2030.

 

Kandeh K. Yumkella, direttore generale dell’UNIDO (United Nations Industrial Development Organization), e leader del Segretariato Generale dell’iniziativa ha detto: "Dobbiamo raddoppiare la quota di energie rinnovabili nel mix energetico mondiale al 2030 e questo non può essere raggiunto senza il contributo dell’energia eolica. Il ‘Global Wind Day’ del 15 giugno gioca un ruolo fondamentale in questo contesto perché stimola e sensibilizza i politici di tutto il mondo perché supportino lo sviluppo dell’energia dal vento”.

 

Per conoscere gli eventi organizzati o ricevere maggiori informazioni, visita il sito www.globalwindday.org

 

Fondata nel 1987, APER (Associazione Produttori Energia da fonti Rinnovabili) riunisce e rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili per tutelarne i diritti e promuoverne gli interessi a livello nazionale ed internazionale. E’ la prima associazione italiana in quanto a rappresentatività e una delle maggiori a livello europeo per numero di associati e potenza installata. Attualmente conta oltre 400 iscritti, più di 1.200 impianti per un totale di oltre di 9.000 MW di potenza elettrica installata che utilizza il soffio del vento, la forza dell’acqua, i raggi del sole e la vitalità della natura per produrre circa 28 miliardi di kWh all’anno a cui corrisponde una riduzione di emissioni di Co2 di oltre 20 milioni di tonnellate annue.

 

Per ulteriori informazioni

 

Ufficio Stampa APER
Claudia Abelli - Sergio Ferraris

Via Pergolesi, 27 - 20124 Milano
T +39 02 / 6692 673 
F +39 02 / 6749 0140
M +39 349 / 1815 891
ufficiostampa@aper.it | aper.it

 

 

Prima di stampare questa mail ricordati dell’ambiente / Please consider the environment before printing this e-mail

 

Avvertenze ai sensi del D.Lgs.196 del 30/06/2003 Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica  e/o file allegati, sono da considerarsi strettamente riservati. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nello stesso. Costituisce violazione ai principi dettati dal D.Lgs. 96/2003: trattenere il messaggio stesso oltre il tempo necessario, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo od utilizzarlo per finalità diverse. Ricordiamo che in ogni momento potrete richiederci la sospensione da parte nostra dell'impiego dei vostri dati, ad esclusione delle comunicazioni effettuate in  esecuzione di obblighi di legge. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl