ITALIA NELL'EURO: IL FINANCIAL TIMES HA RAGIONE? A ECORADIO GIACOMO VACIAGO

Vaciago che, ai microfoni di Ecoradio, è intervenuto nel dibattito suscitato

19/apr/2006 03.06.50 Ecoradio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

«Bisogna recuperare lo spirito del '96». Ne è convinto il famoso economista Giacomo Vaciago che, ai microfoni di Ecoradio, è intervenuto nel dibattito suscitato dalla recente pubblicazione dell'editoriale di Wolfang Munchau sul quotidiano britannico "Financial Times". Secondo il Professor Vaciago «Oggi non è l'Euro che va meritato, ma è la crescita economica, il benessere di domani», «bisogna trovare il senso della missione e l'entusiasmo di lavorare per il paese», cosa che il Governo uscente non  ha fatto, dato che «Aveva un'enorme maggioranza in Parlamento che ha sciupato in cose di non enorme valore, a parte per qualcuno». In conclusione Vaciago stigmatizza la posizione del Financial Times dicendo che «se l'Euro avesse successo, la piazza di Francoforte crescerebbe a spese di quella di Londra». Ma l'Europa non può fare a meno dell'Inghilterra: «Un'Europa senza Londra è come l'America senza New York».

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl