Comunicato LAV e Legambiente, Green Hill: ricoverati due beagle proventienti dall'allevamento di Montichiari (BS). Trovati in gravi condizioni al momento del controllo veterinario pre affido

30/lug/2012 17.05.39 LAV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Comunicato stampa LAV e Legambiente 30 luglio 2012

GREEN HILL: RICOVERATI DUE BEAGLE PROVENIENTI DALL’ALLEVAMENTO DI MONTICHIARI (BRESCIA). TROVATI IN GRAVI CONDIZIONI AL MOMENTO DEL CONTROLLO VETERINARIO PRE AFFIDO

I veterinari preposti al controllo pre affido per conto di LAV e Legambiente - custodi giudiziari dei beagle dell’allevamento Green Hill di Montichiari (Brescia), sotto sequestro probatorio dal 18 luglio scorso - hanno predisposto il ricovero di due cuccioli presso una clinica veterinaria perché ritenuti inidonei all’affidamento a famiglie, affinché ricevano le cure necessarie.

I due beagle al momento della visita presentavano patologie in atto o esiti di gravi patologie, e sono stati trasferiti a bordo dell’ambulanza veterinaria dell’Enpa, condotta da una guardia zoofila dell’associazione, che coadiuva le operazioni di affidamento in corso a Montichiari. Sul mezzo era presente anche un veterinario.

Allegata foto di uno dei cuccioli

30.07.2012

Ufficio stampa LAV 06.4461325 – 329.0398535

www.lav.it

beagle da ricovero.jpg


_________________________________________

 

Barbara Paladini
Ufficio stampa LAV
LAV - Viale Regina Margherita, 177 - 00198 Roma
tel. +39 06 4461325 - mob. +39 329.0398535
fax +39 06 4461326
stampa@lav.it
www.lav.it
Skype: barbara.paladini

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl