I Vigili Urbani di Aversa sostengono Adele Iavazzo e gli “invisibili dell MCS

30/gen/2014 16:10:38 New Dreams associazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“La solidarietà verso Adele Iavazzo ammalata da MCS (sensibilità chimica Multipla) si  è estesa come una “macchia d’òlio” - ad affermarlo Donato Liotto presidente della New  Dreams di Aversa che continua – “Qualcuno ricorderà l’inno della nostra associazione scritto da me anni fa “Vulesse immaginà”  il quale   recita proprio così ‘tante persone e, tutte unite per uno scopo comune: fare del bene.’ Sono onorato di informare che, anche i nostri Vigili Urbani  capitanati dal comandante Stefano Guarino si sono uniti  e, hanno voluto mostrare il loro sostegno ad Adele facendo in ‘silenzio’ e, senza troppi clamori, una raccolta fondi  dedicata ad Adele. Il loro comandante dott. Guarino ma, voglio dire, tutto il Corpo della Polizia Municipale di Aversa hanno accolto il mio appello e, senza indugio, hanno  donato ad Adele Iavazzo un’altro “filo di speranza”.  Possiamo solo ringraziare per la loro bontà i nostri Vigili Urbani. Un grazie di cuore soprattutto viene loro fatto attraverso il sottoscritto da Adele, la quale, alla notizia che anche i “suoi Vigili” hanno voluto mostrarle il loro sostegno e affetto, è scoppiata a piangere ma, era un pianto di gioia il suo. Continuiamo e non ci fermiamo e, presto, comunicheremo il calendario degli eventi dell’ottava edizione di “Una Mano Tesa..Aversa città della solidarietà” La kermesse sarà interamente dedicata agli “invisibili della MCS” e alla raccolta fondi per la nostra concittadina Adele Iavazzo. Tutti gli eventi sono  patrocinati  dalla Diocesi di Aversa e dalla città di Aversa. Approfitto per ringraziare per il supporto e sostegno di nuovo  il nostro pastore, Mons. Angelo Spinillo e, il nostro Sindaco Giuseppe Sagliocco. Avere la loro  vicinanza in questa gara di solidarietà è davvero importante e questo al fine del raggiungimento degli obiettivi posti. Voglio anche aggiungere che c'è stata una risposta da parte del Ministero della salute al nostro appello fatto al Presidente della Repubblica e al più presto renderemo pubblici il contenuto della stessa. Tanti appelli, miriadi di suppliche fatte da associazioni e semplici cittadini sono stati inoltrati a tutte le Istituzioni in merito alla MCS a livello locale e nazionale era giusto che, anche noi, seguissimo questa "scia." Alla fine tutti dobbiamo credere che, qualcosa presto o tardi si smuova. far partire Adele per Dallas e, considerando l'aggravarsi delle sue condizioni (mangia pochissimo per non dire che, non mangia proprio) è diventato prioritario e vitale. Proviamoci a vincere questa sfida tutti assieme.” Su www.associazionenewdreams.it tutte le info sulle iniziative legate alla Mcs 

 Comunicato stampa del 31.01.2014 Associazione New Dreams 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl