com. stampa IL PICCOLO IDROELETTRICO PROTAGONISTA A HIDROENERGIA 2008

com. stampa IL PICCOLO IDROELETTRICO PROTAGONISTA A HIDROENERGIA 2008 Informazioni per la Stampa IL PICCOLO IDROELETTRICO PROTAGONISTA A HIDROENERGIA 2008.

13/nov/2007 12.00.00 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 

Informazioni per la Stampa

 

IL PICCOLO IDROELETTRICO PROTAGONISTA A HIDROENERGIA 2008.

IN SLOVENIA LA PROSSIMA EDIZIONE DEL CONVEGNO INTERNAZIONALE

                                                                                                                           

Pubblicati il programma e il Call for Papers.

 

 

 

Milano, ottobre 2007 - Si svolgerà a Bled in Slovenia, dall’11 al 13 giugno 2008, la prossima edizione di Hidroenergia, la principale conferenza internazionale sul piccolo idroelettrico promossa ogni 2 anni da ESHA - European Small Hydropower Association - in collaborazione con l’associazione nazionale del paese che ospita l’evento, che per questa edizione sarà la SSHA - Slovenian Small Hydropower Association.

 

L’edizione 2008 della conferenza sarà organizzata nell’ambito delle attività del progetto europeo SHERPA (www.esha.be/sherpa), cofinanziato dalla Commissione Europea, che ha come obiettivo la riduzione delle barriere che attualmente ostacolano lo sviluppo del piccolo idroelettrico, focalizzandosi sulle sfide che il settore sta affrontando, contribuendo così alla diffusione di questa tecnologia nei nuovi paesi entrati a far parte dell’Unione Europea.

 

Le attività di SHERPA sono incentrate soprattutto sull‘analisi delle barriere amministrative e delle contraddizioni esistenti tra gli obiettivi della Direttiva Acque (WFD) e la Direttiva Rinnovabili (RES-e), sullo studio delle prestazioni ambientali dei piccoli impianti idroelettrici, ed infine sullo sviluppo di un approccio di pianificazione territoriale per la localizzazione degli impianti sul territorio.

 

Al progetto, coordinato da ESHA, partecipano altri 8 partner europei tra cui APER - Associazione Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili - in rappresentanza dell’Italia. E’ possibile scaricare il programma della conferenza e il Call for Papers dalla sezione Comunicazione - Eventi del sito www.aper.it

 

 

Fondata nel 1987, APER è l’associazione che riunisce a rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili, tutelandone gli interessi a livello nazionale e internazionale. Un’attività che si traduce da una parte con l’assistenza e il supporto tecnico e normativo necessario alla realizzazione e gestione degli impianti e alla commercializzazione dell’energia elettrica prodotta, e dall’altra in azioni di promozione mirate a favorire la formazione e la diffusione di una cultura della sostenibilità ambientale e delle Fonti Rinnovabili, attraverso l’organizzazione di un fitto calendario di corsi, convegni e fiere. Attualmente APER conta più di 300 associati, oltre 400 impianti per un totale di circa 2000 MW di potenza elettrica installata che utilizza il soffio del vento, la forza dell’acqua, i raggi del sole e la vitalità della natura per produrre 7 miliardi di KWh all’anno a cui corrisponde una riduzione di emissioni di CO2 di oltre 5 milioni di tonnellate annue.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudia Abelli

Responsabile Comunicazione APER

Piazza Luigi di Savoia 24  - 20124 MILANO
Tel. (+39) 02 / 7631 9199  Fax  (+39) 02 / 7639 7608
Mobile +39 349 1815 891   Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl