com. st. CON L'APPROVAZIONE DELLA FINANZIARIA SI ANNUNCIA UN 2008 ALL'INSEGNA DELLE RINNOVABILI

com. st. CON L'APPROVAZIONE DELLA FINANZIARIA SI ANNUNCIA UN 2008 ALL'INSEGNA DELLE RINNOVABILI Informazioni per la Stampa CON L'APPROVAZIONE DELLA FINANZIARIA SI ANNUNCIA UN 2008 ALL'INSEGNA DELLE RINNOVABILI.

21/dic/2007 07.49.00 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Informazioni per la Stampa

 

CON L’APPROVAZIONE DELLA FINANZIARIA SI ANNUNCIA UN 2008

ALL’INSEGNA DELLE RINNOVABILI.

                                                                                                                           

APER accoglie con favore il passaggio definitivo della Legge Finanziaria

che introduce sostanziali novità nel sistema delle rinnovabili.

 

 

 

Milano, dicembre 2007 - La notizia è ufficiale: il Parlamento ha approvato in via definitiva la Legge Finanziaria per il 2008.

Molto interessanti quanto tanto attese le novità che investiranno il settore delle rinnovabili nel corso del nuovo anno dunque, novità che mirano allo stabilizzarsi del regime degli incentivi per il futuro, alla loro differenziazione per fonte, alla definizione di regole certe per la distribuzione tra le Regioni degli obiettivi di sviluppo che a breve diverranno obbligatori per Direttiva Europea, dando garanzie sugli iter autorizzativi e di allacciamento alla rete.

Inoltre, la nuova Finanziaria darebbe nuovo slancio alla generazione di piccola taglia attribuendo tariffe incentivanti e certe agli impianti di potenza inferiore al MW.

 

“Questa Finanziaria - commenta Roberto Longo, Presidente di APER - vede la luce sotto i migliori auspici: il vero sviluppo del settore nasce infatti da una volontà condivisa tra Stato, Enti locali, comunità e soprattutto parti politiche di considerare lo sviluppo delle fonti rinnovabili un irrinunciabile obiettivo di sostenibilità e di competitività industriale da perseguire con priorità e tempi certi”.

“C’è insomma da ben sperare per il 2008 - continua Longo - anche pensando a quanto una buona legge è riuscita a fare nel 2007 per il tanto atteso decollo del fotovoltaico”.

 

Fondata nel 1987, APER è l’associazione che riunisce a rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili, tutelandone gli interessi a livello nazionale e internazionale. Un’attività che si traduce da una parte con l’assistenza e il supporto tecnico e normativo necessario alla realizzazione e gestione degli impianti e alla commercializzazione dell’energia elettrica prodotta, e dall’altra in azioni di promozione mirate a favorire la formazione e la diffusione di una cultura della sostenibilità ambientale e delle Fonti Rinnovabili, attraverso l’organizzazione di un fitto calendario di corsi, convegni e fiere. Attualmente APER conta più di 300 associati, oltre 400 impianti per un totale di circa 2000 MW di potenza elettrica installata che utilizza il soffio del vento, la forza dell’acqua, i raggi del sole e la vitalità della natura per produrre 7 miliardi di KWh all’anno a cui corrisponde una riduzione di emissioni di CO2 di oltre 5 milioni di tonnellate annue.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudia Abelli

Responsabile Comunicazione APER

Piazza Luigi di Savoia 24  - 20124 MILANO
Tel. (+39) 02 / 7631 9199  Fax  (+39) 02 / 7639 7608
Mobile +39 349 1815 891   Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl