com. stampa APER SPIEGA LA FINANZIARIA E I DECRETI ATTUATIVI CON DUE GIORNATE DI APPROFONDIMENTO

Milano, febbraio 2009 â€" In programma per il 18 febbraio a Roma presso il GSE e per il 25 febbraio a Milano presso il Centro Congressi FAST, il convegno organizzato da APER per approfondire il tema FINANZIARIA 2008 E DECRETI ATTUATIVI: LA RIVOLUZIONE DEGLI INCENTIVI.

02/feb/2009 09.34.10 APER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Logo-APER-bassa-def..jpg

 

Informazioni per la Stampa

 

APER SPIEGA LA FINANZIARIA E I DECRETI ATTUATIVI

CON DUE GIORNATE DI APPROFONDIMENTO

 

L’Associazione organizza un evento sdoppiato in due edizioni (una romana e una milanese) per spiegare le novità nel meccanismo di incentivazione introdotte dai decreti attuativi.

 

Milano, febbraio 2009 – In programma per il 18 febbraio a Roma presso il GSE e per il 25 febbraio a Milano presso il Centro Congressi FAST, il convegno organizzato da APER per approfondire il tema FINANZIARIA 2008 E DECRETI ATTUATIVI: LA RIVOLUZIONE DEGLI INCENTIVI. Un momento di informazione di cui l’Associazione si fa promotrice per fornire - con un approccio applicativo - a tutti gli operatori un’interpretazione autentica delle nuove regole, elaborata in collaborazione con tutti i soggetti istituzionali coinvolti nella riforma degli incentivi.

 

L’edizione romana dell’evento prevede infatti, nella prima parte della giornata, oltre ad APER, l’intervento di esponenti del Ministero dello Sviluppo Economico, del GSE che esporrà le modalità di gestione della riforma degli incentivi, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas che si soffermerà sugli aspetti di controllo e regolamentazione inerenti i meccanismi di incentivazione, il GME con un intervento sulla negoziazione dei CV e infine il centro studi e ricerche economiche REF, che proporrà scenari e prospettive in vista degli obiettivi FER al 2020.

Il pomeriggio sarà invece dedicato alle nuove opportunità di business aperte dalla finanziaria 2008, con un focus dedicato al medio eolico, realizzato grazie al contributo della società Blu Mini Power.

 

L’edizione milanese sarà invece concentrata nella mattina del 25 febbraio e sarà a pagamento unicamente per i non Associati APER (100 € + iva), mentre l’evento romano sarà completamente gratuito. Per entrambi i momenti, la registrazione è obbligatoria.

 

Alleghiamo il programma del convegno e le modalità di partecipazione.

Fondata nel 1987, APER è l’associazione che riunisce a rappresenta i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili, tutelandone gli interessi a livello nazionale e internazionale. Un’attività che si traduce da una parte con l’assistenza e il supporto tecnico e normativo necessario alla realizzazione e gestione degli impiantie alla commercializzazione dell’energia elettrica prodotta, e dall’altra in azioni di promozione mirate a favorire la formazione e la diffusione di una cultura della sostenibilità ambientale e delle Fonti Rinnovabili, attraverso l’organizzazione di un fitto calendario di corsi, convegni e fiere Attualmente APER conta più di 400 associati, oltre 400 impianti per un totale di circa 2.000 MW di potenza elettrica installata che utilizza il soffio del vento, la forza dell’acqua, i raggi del sole e la vitalità della natura per produrre 7 miliardi di KWh all’anno a cui corrisponde una riduzione di emissioni di CO2 di oltre 6 milioni di tonnellate annue.

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudia Abelli

Responsabile Comunicazione APER

Piazza Luigi di Savoia 24, 20124 Milano
Tel. (+39) 02 / 7631 9199  Fax  (+39) 02 / 7639 7608
Mobile +39 349 1815 891   Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl