Altanon, i commercianti sul piede di guerra, di Marco de' Francesco

Altanon, i commercianti sul piede di guerra, di Marco de' Francesco Altanon, commercianti pronti alla battaglia legale «L'eco-mostro è la nostra fine» Sì della Lega al progetto; il Pdl si smarca BELLUNO - Altanon, i commercianti sul piede di guerra dopo la decisione del consiglio comunale dell'altro ieri di dare il via al progetto edilizio che annovera un centro commerciale di 2.050 metri quadrati, un supermercato di 1.300, un negozio di elettronica di 1.200 e diversi palazzi.

04/set/2009 02.39.51 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Altanon, commercianti pronti

alla battaglia legale

«L'eco-mostro è la nostra fine»

Sì della Lega al progetto; il Pdl si smarca


 

 

BELLUNO - Altanon, i commercianti sul piede di guerra dopo la decisione del consiglio comunale dell'altro ieri di dare il via al progetto edilizio che annovera un centro commerciale di 2.050 metri quadrati, un supermercato di 1.300, un negozio di elettronica di 1.200 e diversi palazzi.

«Abbiamo 60 giorni per inoltrare all'amministrazione le nostre contro-deduzioni - afferma il presidente della consulta Ascom Guido Pante - ma se non cambierà nulla ricorreremo al Tar. Ci muoveremo a 360 gradi perché lo scempio non si compia».

Continua su Idea Padova

Marco de' Francesco

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl