Orti energetici: a Pisa pannelli solari al posto delle piante

Invece di montare i pannelli solari sul tetto, infatti, i cittadini di Pisa potranno gratuitamente usufruire di un piccolo "orticello" comunale, in periferia, in cui installare piccoli impianti fotovoltaici o di mini-eolico.

28/ott/2009 09.23.27 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un impianto solare

Un impianto solare

Il Comune di Pisa ha deciso di creare nella prima periferia della città una serie di orti dedicati alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Invece di montare i pannelli solari sul tetto, infatti, i cittadini di Pisa potranno gratuitamente usufruire di un piccolo ‘orticello’ comunale, in periferia, in cui installare piccoli impianti fotovoltaici o di mini-eolico.

L’iniziativa è nata dalla necessità di coniugare la riconversione dell’energia verso le fonti pulite con la preservazione del paesaggio storico del centro città. “Pisa è una città d’arte e dunque bisogna avere una particolare attenzione a non deturpare il paesaggio urbano spesso pieno di capolavori – ha detto l’assessore all’edilizia Fabio Cerri – In questo caso l’amministrazione concederà ai cittadini terreni di sua proprietà nei quali si potrà decidere di produrre energia pulita”.

Il Comune ha pensato, inoltre, di non limitarsi alla concessione del terreno, ma di impegnarsi anche economicamente. Per “i coltivatori dell’energia pulita” sono previsti sconti sugli oneri di urbanizzazione secondaria o per gli incrementi volumetrici e anche chi ristrutturerà appartamenti per risparmiare energia potrebbe ottenere sconti sulle imposte comunali per un importo del 20% circa. Incentivi che si sommeranno agl incentivi statali, che prevedono un rimborso pari al 55% della spesa tramite detrazione Irpef in tre anni, fino ad un massimo di 5.000 euro, che speriamo tanto non siano cancellati dal governo nella prossima finanziaria.

Fonte: corriere.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl