Il Meyer amesso in NACHRI Associazione internazionale dei Centri di eccellenza pediatrici

Il Meyer amesso in NACHRI Associazione internazionale dei Centri di eccellenza pediatrici COMUNICATO STAMPA L'Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer fa parte di NACHRI, Rete Nazionale degli ospedali per bambini L'Istituzione fiorentina ammessa nel prestigioso network di cui fanno parte i più autorevoli Centri pediatrici mondiali.

05/ott/2009 13.06.34 Rezoalli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

 

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer fa parte di NACHRI, Rete Nazionale degli ospedali per bambini

L’Istituzione fiorentina ammessa nel prestigioso network di cui fanno parte i più autorevoli Centri pediatrici mondiali. “I nostri ricercatori potranno partecipare a bandi e progetti internazionali”


Firenze, 5 ottobre 2009 -  NACHRI (National Association of Children's Hospitals and Related Institutions), l'Associazione nazionale degli Ospedali, degli Enti e delle Istituzioni per bambini ha accettato l’adesione dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Il Meyer ora diventa uno dei 218 membri dell'associazione statunitense senza scopo di lucro, una voce collettiva per i sistemi sanitari dedicata al benessere dei bambini e delle loro famiglie, indipendentemente quanto malati o poveri.

 
"La partecipazione a NACHRI - ha detto il Direttore Generale del Meyer, Tommaso Langiano -  ci consente di ampliare fortemente e di rendere sistematiche le relazioni con i più importanti centri pediatrici al mondo. La possibilità per i nostri clinici ed i nostri ricercatori di partecipare a progetti collaborativi internazionali ed ai bandi di ricerca internazionali crescerà sensibilmente. La qualità dell’assistenza, la sicurezza delle cure, il rispetto per la dignità e la personalità del bambino sono tradizionalmente i valori guida di NACHRI ed anche del Meyer”.

 
Il Meyer è un Ospedale Pediatrico, dotato di 200 posti letto, che coniuga un’alta qualità dell’accoglienza, con attività sanitarie di elevato livello, la cui missione è non solo quella di curare i bambini ma favorire la promozione della salute di tutto il nucleo familiare. Il Meyer è stato ammesso nell’Associazione, come un membro internazionale, unendosi agli ospedali dei bambini negli Stati Uniti, in Canada e all'estero.

 
NACHRI è una Associazione senza scopo di lucro, che annovera al suo interno ospedali per bambini, grandi unità pediatriche di centri medici e di organizzazioni ad esse collegate, compresi quelli specializzati in riabilitazione e assistenza a lungo termine dei bambini affetti da gravi o malattie congenite.
"Accogliamo con favore l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer nella famiglia di erogatori di assistenza, dedicata al miglioramento della salute dei bambini, e non vediamo l'ora che partecipi attivamente", ha detto Lawrence A. McAndrews., Presidente NACHRI Presidente e CEO.


"Per la forte attenzione ai bambini, ospedali come anche l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer sono in grado di individuare le tendenze emergenti e i problemi connessi con la salute dei bambini, per sviluppare programmi terapeutici basati sulle competenze dei ricercatori e dei professionisti pediatri".
Gli ospedali dei bambini rappresentano meno del 5 per cento di tutti gli ospedali, però rappresentano oltre il 40 per cento dei giorni di degenza e il 50 per cento dei costi per tutti i bambini ricoverati negli Stati Uniti - del valore di $ 10 miliardi di cura ogni anno. In tutta la nazione, gli ospedali pediatrici gestiscono circa 2,3 milioni di visite al pronto soccorso e 13 milioni di visite ambulatoriali all'anno.

 
Con sede nell’immediata periferia di Washington, DC, i ruoli primari di NACHRI sono la tutela a favore dei bambini e degli ospedali per bambini, l'analisi delle politiche pubbliche, le attività di benchmarking comparativo, la formazione dedicata non solo ai suoi membri ma anche al pubblico, e la ricerca.

 
Fondata nel 1968, NACHRI conserva un archivio ampio di dati sulla salute dei bambini in generale e dati descrittivi sui 218 ospedali che ne sono membri e le condizioni con cui vengono trattati. Alcune degli obiettivi di NACHRI sono l’accesso alle cure dei bambini non assicurati, a carico della pubblica assistenza, la prevenzione delle violenze, abuso e abbandono dei bambini, la qualità delle cure, la sicurezza dei bambini gravemente malati.

 



--
Roberta Rezoalli
Giornalista
Ospedale Pediatrico Meyer
Fondazione Meyer
Ufficio Stampa
Cel. 335 6860677



--
Roberta Rezoalli
Giornalista
Ospedale Pediatrico Meyer
Fondazione Meyer
Ufficio Stampa
Cel. 335 6860677
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl