2 Aprile Giornata Mondiale per L'AUTISMO

2 Aprile Giornata Mondiale per L'AUTISMO 2 Aprile Giornata Mondiale per L'AUTISMO Una fiaccolata di sensibilizzazione, per i diritti negati, per rompere il muro del silenzio.

04/mar/2010 14.32.30 Rosario Sasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

2 Aprile Giornata Mondiale per L'AUTISMO
Una fiaccolata di sensibilizzazione, per i diritti negati, per rompere il muro del silenzio.
                                                                                                    
Il prossimo 2 aprile 2010 è la giornata mondiale dell’autismo, la giornata delle nostre famiglie, dei nostri ragazzi, delle loro “speciali esigenze” di apprendimento, di vita quotidiana.
I genitori hanno organizzato, a Roma piazza della Repubblica e a Palermo piazza Politeama, una fiaccolata per i diritti negati dei figli dell'autismo, insieme per rompere il muro del silenzio...insieme per fare la differenza.
Una FIACCOLATA contro l’indifferenza delle istituzioni, la negazione dei diritti delle persone artistiche,  l’assenza dei servizi pubblici rivolti ai soggetti autistici, una fiaccolata per l’applicazione immediata delle linee guida per l’organizzazione della rete assistenziale per le persone affette da patologia autistica, la creazione di poli specialistici nelle ASL, la formazione professionale nelle scuole, dove il bambino passa dalle 6 alle 8 ore.
Perchè ci sia un riconoscimento  all'assistenza necessaria per inizializzare un autistico alla via dell'autosufficienza e far in modo che non sia un peso per la società per il resto della vita, ma che possa contribuire alla vita lavorativa e produttiva del paese. 
Sono sempre più numerosi i bambini ed i ragazzi affetti da autismo e di conseguenza cresce anche il numero di genitori che si imbattono in questo problema, incontrando notevoli difficoltà per mancanza di informazioni e si è costretti a volte a ricoveri forzati di 15/20 gg anche a 400 km da casa ((questo per capire cosa ha il bambino e cosa sia lo spettro autistico(( senza parole))... Questa patologia a tutt'oggi colpisce 1 su 100 e per fare un rapporto... abbiamo 4 casi di autismo contro 1 con sindrome di down...
L'autismo è il peggiore degli handicap, perché pur accompagnandosi ad un aspetto fisico normale è un handicap grave che coinvolge diverse funzioni cerebrali e perdura per tutta la vita.

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 2 aprile Giornata Mondiale dell’Autismo in quanto l’Autismo rappresenta attualmente un grave problema a livello mondiale in campo educativo e sanitario.L'autismo viene considerato dalla comunità scientifica internazionale (classificazione ICD 10 dell'OMS e DSM IV) un disturbo pervasivo dello sviluppo, e si manifesta entro il terzo anno di età con deficit nelle seguenti aree: 
- comunicazione; 
- interazione sociale; 
- immaginazione; 
Inoltre le persone autistiche possono presentare problemi di comportamento. 
L'autismo è talvolta associato a disturbi neurologici aspecifici, come l'epilessia, o specifici, come la sclerosi tuberosa, la sindrome di Rett o la sindrome di Down. 
Per eventuali info : e-mail alessandrocapobianchi@hotmail.it   tel. 3476152455

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl