Comunicato stampa: L'usura non è una scommessa

21/ott/2010 20.39.17 Ambulatorio Antiusura Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa

L'usura non è una scommessa

Il quotidiano La Repubblica, il giorno 20/10/2010, ha pubblicato l'inchiesta 'Usura, negozi e tavoli verdi ecco come si ripulisce il denaro', nella quale si afferma che “Almeno il 60 per cento dei clienti abituali degli strozzini è composto da giocatori incalliti”. Ma, tale affermazione è una grave distorsione dell'entità del fenomeno usura

«La nostra esperienza a contatto con gli usurati - spiega l'Avv. Luigi Ciatti, Presidente dell'Ambulatorio Antiusura Onlus di Roma - ci insegna che, a finire nelle mani dei cravattari, sono persone comuni, con problemi comuni. Basta chiedere un finanziamento di troppo.

Più spesso dello sperpero di liquidità nelle scommesse, è la mancanza di accortezza nella normale contabilità familiare o una spesa imprevista a creare le situazioni di disagio che portano all'usura. Gli usurati non hanno stili di vita lontani dalla quotidianità di chiunque altro.  

Non tener conto di ciò, riducendo la maggior parte delle vittime a giocatori patologici, può determinare una pericolosa sottovalutazione del problema. L'usura colpisce indiscriminatamente. Ed è questa una delle sue caratteristiche più insidiose.
"


Ambulatorio Antiusura Onlus Roma
Add. Rel. esterne.
Fabrizio Comerci
cell. 340/8747837
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl