INAUGURATO A SCANDALE (KR) IL LABORATORIO DI APICOLTURA REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI ENEL CUORE.

INAUGURATO A SCANDALE (KR) IL LABORATORIO DI APICOLTURA REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI ENEL CUORE.. La " Fondazione Casa della Carità " Maria SS.Addolorata" di Scandale (KR), ha ospitato la conferenza di presentazione del laboratorio di apicoltura realizzato con il sostegno di EnelCuore.

21/feb/2011 16.20.00 domenico trapasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La '' Fondazione Casa della Carità “ Maria SS.Addolorata” di Scandale (KR),  ha ospitato la conferenza di presentazione del laboratorio di apicoltura realizzato con il sostegno di EnelCuore.

 

Sono intervenuti: Domenico Graziani, Arcivescovo della diocesi Crotone- S. Severina, Antonella Stasi, vice presidente della giunta regionale Calabrese, Iginio Carvelli e Fiorina Ierardi, rispettivamente direttore e presidente della “Fondazione Casa della Carità “ Maria SS.Addolorata”.

 

“L’ esistenza di realtà sociali come la vostra e le attività che portate avanti in favore dei giovani meno fortunati mi fa ben sperare che la Calabria riesca a trovare soluzione positiva ai tanti problemi che abbiamo di fronte – ha sottolineato Antonella Stasi, vice presidente della giunta regionale della Calabria - e ciò nonostante le difficoltà, non solo di carattere economico, che affliggono la nostra regione”.

 

Sua Eccellenza, Monsignor Domenico Graziani, ha ripercorso la vita di Don Renato, fondatore della Comunità, con pieno apprezzamento per gli attuali continuatori della sua opera, che con grandi sacrifici anche personali “ accolgono giovani che provengono da ogni parte del mondo, e come Don Renato e S. Valentino, provano a dotarli di un del corredo culturale e patrimoniale per metterli in condizione di realizzare una esistenza dignitosa.”

 

Il progetto, elaborato dalla “Fondazione Casa della Carità “ Maria SS.Addolorata” di Scandale (KR), è stato pensato per realizzare un laboratorio di apicoltura con il quale facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi ospiti delle case famiglia “Padre Pio” e “San Renato, per educare i ragazzi, tutti, al rispetto per la natura e per le risorse del nostro territorio. Nel laboratorio di apicoltura si svolgeranno attività didattiche accompagnate da iniziative operative, lezioni tecniche di apicoltura, sì da agevolare l’avvio del lavoro dei ragazzi, anche con il coinvolgimento di due aziende già operanti nel settore, l’azienda apistica De Biase Nicola e l’azienda apistica Albo Luigi quest’ultimo anche Presidente del settore apistico degli allevatori della provincia di Crotone.

 

 Il fine ultimo del progetto, quindi, oltre a stimolare ed insegnare le tecniche apistiche ai giovani, è quello di offrire uno strumento per coinvolgere i ragazzi stranieri, sempre più presenti nelle strutture della Fondazione, i quali, raggiunta la maggiore età, si trovano ad affrontare il problema dell’occupazione spesso sprovvisti di un titolo scolastico e /o di un mestiere.

 

EnelCuore è la Onlus di Enel nata nel 2004 con lo scopo di dar vita a iniziative di solidarietà sociale in Italia e all’estero. Gli interventi che promuove l’Associazione in partnership con altre associazioni, ong, istituzioni e con il mondo del volontariato, hanno un carattere tangibile, concreto, misurabile e si inquadrano in aree specifiche quali: l'assistenza sociale e socio-sanitaria, l’accoglienza dei soggetti svantaggiati, in particolare i bambini e gli anziani; l’educazione, attraverso la costruzione di scuole e centri di formazione nei paesi in via di sviluppo. Un'attenzione speciale va alle persone disabili, a favore delle quali Enel Cuore sostiene progetti di socializzazione e di integrazione soprattutto attraverso lo sport. Dal 2004 ad oggi Enel Cuore ha devoluto circa 40 milioni di euro e realizzato 431 progetti in Italia e all'estero.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl