CS_DICHIARAZIONE FIABA SU SUPERTICKET DISABILI TEATRO ALLA SCALA

20/lug/2011 12.11.50 FIABA ONLUS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

DICHIARAZIONE PRESIDENTE FIABA GIUSEPPE TRIESTE

SUPERTICKET PER DISABILI AL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO

 

“Al giorno d’oggi le persone con disabilità studiano, lavorano, sono indipendenti e soprattutto hanno voglia di partecipare in modo attivo alla vita sociale. Non hanno certamente bisogno di pietismi o di essere iper tutelate per sentirsi alla pari degli altri. Non ritengo pertanto grave la decisione di rincarare il biglietto per assistere ad uno spettacolo al Teatro alla Scala  perché il prezzo viene allineato a quello delle fasce deboli, quindi è comunque agevolato. L’eccesso di privilegi è rischioso perché può creare discriminazione al contrario”.

Questo è il commento del Presidente di FIABA Giuseppe Trieste in riferimento all’articolo del “Il Corriere della Sera” sulla vicenda dell’aumento del biglietto degli spettacoli al Teatro alla Scala di Milano riservati alle persone con disabilità.

“Non sarà certamente un rincaro ad allontanare una persona con disabilità dal teatro e dall’offerta culturale disponibile. A creare emarginazione – continua il Presidente Trieste -  e discriminazione è invece la mancata accessibilità di molti luoghi della cultura. È inconcepibile che un teatro come la Scala dotato di duemila posti permetta l’accesso solo a tre persone, che vengono per giunta posizionate in fondo alla platea, senza poter liberamente scegliere la fila in cui sedersi insieme ai propri amici.

L’impegno comune di chi amministra, progetta o costruisce deve essere quello di puntare all’accessibilità e fruibilità totale dell’ambiente. Suggerirei quindi – ha concluso Trieste - che per la ristrutturazione dei luoghi della cultura diventi obbligatorio applicare i principi della Total Quality che garantiscono un alto livello di qualità che tutti i cittadini auspicano di trovare negli spazi che quotidianamente frequentano”.

 

 

Comunicato Stampa n. 18/2011 Ddm

Roma, 20 Luglio 2011

UFFICIO STAMPA FIABA

Piazzale degli Archivi n. 41 - 00144 Roma Tel 06 43400800 Fax 06 43400899

Dott.ssa Daniela De Mitri Cell. 320 7260526

Mail ufficiostampa@fiaba.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl