CS_PRESENTATO IL FIABADAY 2011 -NONA EDIZIONE GIORNATA NAZIONALE PER L'ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

COMUNICATO STAMPA Presentata a Palazzo Chigi la Nona "Giornata nazionale FIABADAY per l'abbattimento di tutte le barriere" PARTE IL FIABADAY 2011 "Costruire il nuovo ad accessibilità globale per un mondo senza barriere" È stato presentato oggi a Roma presso la Sala Stampa di Palazzo Chigi, il FIABADAY 2011 - Nona Giornata nazionale per l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Persone Daniela De Mitri, Alessandra Gasparri, Filippo Marini, Roberto Santi, Isabella Rauti, Gianni Alemanno, Antonio Guidi, Teodoro Buontempo, Francesca Quadri, Rocco Crimi, Fulvia Beatrice, Manlio Strano, Giuseppe Trieste, Pio XII
Luoghi Roma, Lazio, Porto, Albano Laziale
Organizzazioni Ministri Onlus, Associazione Donatori, Rai, Quirinale
Argomenti politica, ministeri, istituzioni, parlamento, diritto pubblico e amministrativo

28/set/2011 17.33.53 FIABA ONLUS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


COMUNICATO STAMPA

 

Presentata a Palazzo Chigi la Nona “Giornata nazionale FIABADAY per l’abbattimento di tutte le barriere”

PARTE  IL FIABADAY 2011

“Costruire il nuovo ad accessibilità globale per un mondo senza barriere”

 

È stato presentato oggi a Roma presso la Sala Stampa di Palazzo Chigi, il FIABADAY 2011 – Nona Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Alla conferenza sono intervenuti, oltre al Presidente Trieste, il Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri Cons. Manlio Strano, il Sottosegretario di Stato al Lavoro e alle Politiche Sociali On. Nello Musumeci, il Capo Ufficio per lo sport Fulvia Beatrice in rappresentanza del Sottosegretario di Stato On. Rocco Crimi, il Capo di Gabinetto del Ministro per le Pari Opportunità Cons. Francesca Quadri, l’Assessore regionale alle Politiche per la Casa On. Teodoro Buontempo, il Delegato per l’Handicap On. Antonio Guidi che ha portato il saluto del Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno. Hanno, inoltre, partecipato alla conferenza Sergio Marchi in rappresentanza del Consigliere Segretario del Consiglio Regionale del Lazio On. Isabella Rauti, Roberto Santi del Formez in rappresentanza del Ministro della Pubblica Amministrazione e innovazione On. Renato Brunetta e il Capitano di Fregata Filippo Marini per le Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Tutti  hanno sottolineato l’importanza della Total Quality e di costruire il “nuovo” ad accessibilità globale per incrementare la qualità di vita percepita da tutti, qualunque sia la “diversità”.

Il Presidente di FIABA Giuseppe Trieste ha illustrato tutte le iniziative del FIABADAY 2011.

L’appuntamento più importante è quello del 2 Ottobre in cui si celebra la “Nona GIORNATA FIABADAY”, istituita con DPCM n. 96 del 28 Febbraio 2003 su proposta di FIABA. Come nelle precedenti edizioni, Palazzo Chigi aprirà le porte alle visite guidate nelle sale interne del Palazzo a gruppi di persone con disabilità, anziani, bambini e loro accompagnatori provenienti da tutte le regioni italiane. Quest’anno, secondo quanto riferito dalla Cons. Alessandra Gasparri della Presidenza del Consiglio, le richieste per visitare Palazzo Chigi sono già oltre 300.

 

L’evento per il terzo anno si arricchisce del Palco FIABADAY” allestito per l’occasione davanti la sede del Governo dove dalle ore 09,00 alle ore 20,00 si terranno importanti dibattiti. Lo slogan della manifestazione è “Un mondo senza barriere è possibile! Costruiamolo con la Total Quality” per ricordare l’importanza della realizzazione di un ambiente che elevi la qualità totale di vita percepita, accessibile e fruibile da “tutti” come garanzia di pari opportunità. Il tema della Total Quality sarà così declinato in sottotemi come quello delle pari opportunità, mobilità, sport, turismo, giovani, scuola, comunicazione interculturale, attraverso l’esperienza e il contributo degli ospiti. Tutti i dibattiti saranno intervallati da testimonial che terranno i loro spettacoli a favore dell’abbattimento delle barriere fisiche e culturali.

 

La Nona edizione del FIABADAY si inserisce nelle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia che sarà ricordato proprio domenica 2 ottobre alle ore 18 in Piazza Colonna con i Valzer, le Quadriglie e Contraddanze da Gran Ballo dell'800 degli allievi associati della Compagnia Nazionale di Danza Storica.

 

Alla vigilia del FIABADAY, sabato 1 ottobre, si terrà il Torneo di calcio tra le rappresentanze del Circolo dipendenti del Quirinale, dell’Associazione Donatori di Sangue della Presidenza del Consiglio dei Ministri Onlus,  la squadra  di calcio dell’Albano Laziale e  quella di FIABA, composta da membri della rete di istituzioni pubbliche e private. La manifestazione, giunta al quinto anno, si svolgerà dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso il Campo sportivo “Pio XII” di Albano Laziale, in Via Riccardo Lombardi. Parteciperanno esponenti istituzionali e studenti delle scuole. Invitiamo tutti a partecipare numerosi.


“È con grande emozione che apro questa Nona edizione del FIABADAY – ha dichiarato il Presidente di FIABA Giuseppe Trieste – che rappresenta l’occasione per tutti di parlare di Total Quality. Un ambiente vivibile e accessibile, libero da ogni barriera è sinonimo di benessere ed è garanzia per il raggiungimento delle pari opportunità.  Costruire senza barriere è un dovere civile e morale, prima che un obbligo di legge e “fare bene fin dall’inizio” è un impegno che si richiede ai progettisti e a chi amministra. Nelle nuove costruzioni pubbliche e private o nei lavori di adeguamento occorre investire in Total Quality che non comporta costi aggiuntivi ma solo benefici. Si crea così un vantaggio per tutta la collettività perché le barriere sono una caratteristica che riguardano tutti noi, cittadini del mondo” .

Anche quest’anno il FIABADAY si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed è stato realizzato con il prezioso sostegno di: Presidenza del Consiglio dei Ministri; RAI e il Segretariato Sociale per la campagna di sensibilizzazione; Le Capitanerie di Porto; tutti i Sottoscrittori di Protocollo d’Intesa con FIABA.

 

 

Comunicato Stampa n.22 /2011 Ddm

Roma,   28  Settembre 2011

 

 

UFFICIO STAMPA FIABA

Piazzale degli Archivi n. 41 - 00144 Roma Tel 06 43400800 Fax 06 43400899

Dott.ssa Daniela De Mitri Cell. 320 7260526 Mail ufficiostampa@fiaba.org

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl