Insieme per Noemi

20/ott/2011 22.28.25 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Comune di Tarquinia, Semi di Pace e il mondo del volontariato si mobilitano per aiutare la famiglia di Noemi Parmigiani, bambina di dieci anni affetta da una grave malattia. Unica speranza per la piccola è una terapia in fase di sperimentazione all’MD Anderson Cancer Center di Huston, negli Stati Uniti. Terapia innovativa ma costosa per cui occorrono 380mila euro. Risorse economiche non a disposizione dei genitori. Il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore ai Servizi Sociali Enrico Leoni invitano quindi i cittadini tarquiniesi a dare il loro contributo, per raccogliere i fondi necessari a garantire il viaggio e le cure in America. Per questo motivo Semi di Pace ha aperto alla Banca della Tuscia Credito Cooperativo il conto corrente n. 20180 (IBAN IT 10 S 07067 73290 0000000 20180) e a Poste Italiane spa il conto corrente n. 11149010. La causale è Insieme per Noemi. La sera del 29 ottobre inoltre, al palazzetto dello sport “Angelo Jacopucci”, le scuole di danza della città organizzeranno uno spettacolo di solidarietà, dove si potranno fare delle donazioni. Per ogni informazione è possibile contattare l’assessore Leoni (tel. 349/5192372) o rivolgersi a Semi di Pace (tel. 0766/842566, email info@semidipace.org).

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl